Novena Beato Allamano - 4°gior

Pubblicato in Preghiera missionaria
Quarto giorno – domenica 10 febbraio 2008
VOCAZIONE NISSIONARIA
 
Benedetta sei tu, Trinità Santissima:
in Maria Consolata
ci hai donato una tenera Madre,
che ci sostiene nella vita.
 

Ascoltiamo l’Allamano che rivela il suo desiderio giovanile di farsi missionario: «Dovete sapere che [mia mamma] era ammalata quando le dissi che io desideravo farmi missionario: Non voglio ostacolarti, mi rispose, pensa solo se sei chiamato e poi, in quanto a me, non pensarci».


«Oh, sì, io ero chierico e pensavo già alle Missioni, ed il Signore nei suoi imperscrutabili decreti ha aspettato il giorno e l’ora». «Vedete, non avendo potuto essere io missionario, voglio che non siano impedite quelle anime che desiderano seguire tale via».

«Guardate, quando nascerò un’altra volta scapperò in Africa…».

 

L’Allamano ci illustra in che cosa consiste e come seguire la vocazione missionaria: «Lo dico subito, per quello stesso [fatto] che uno è religioso […] o sacerdote, è chiamato a farsi Missionario, non si richiede niente di più; non si dica: o per farsi Missionario si richiede questo e questo; no. Tutti i santi e le sante hanno sempre bramato di andare nelle Missioni».

«Quanto alla vocazione all’Apostolato [missionario] essa è di quanti amano molto il Signore, e bramano di farlo conoscere ed amare dai poveri infedeli, disposti perciò ad ogni sacrificio di se stessi per conseguire il nobile fine». «Non si richiede che un po’ più d’amor di Dio, di zelo della propria santificazione e di quella delle anime».

«Il missionario è chiamato a cooperare con Dio alla salvezza di quelle anime, che ancora non lo conoscono: a prendere parte attiva a consacrare la sua persona alla grand’opera della conversione del mondo. E’ questa quindi un’opera essenzialmente divina. “Siamo collaboratori di Dio”( S.P. a Tim.)». «Che ministero eccellente: quasi che Dio ha bisogno di noi. […] Il Signore “vi ha scelti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga”. Pare proprio che definisca il Missionario! […]. Ricordatevi che è necessario compiere tutti quei sacrifici che la vita apostolica comporta: costi quel che vuole: “Guai a me se non evangelizzassi”».

«E perché siete venuti? Tutti rispondete: per farmi Missionario: e se qualcuno avesse altro scopo, sbaglierebbe: l’aria qui è buona solo per quelli che vogliono farsi Missionari […]. Ma perciò bisogna farsi santi. Se no il Signore non si serve di regola per convertire che di quelli che sono santi: prima cosa adunque santificare noi stessi, se no andremo là e invece di convertire pervertiremo. Dunque farci santi».

«Siamo per farci santi in questa Casa: […]; farci santi e poi Missionari». «Dobbiamo prima essere buoni e santi noi, dopo faremo buoni gli altri; altrimenti, non saremo buoni né per gli altri, né per noi». «Non si è mai abbastanza perfetti. Vedo anche dalle lettere che mi scrivono dall’Africa: quanto uno è santo fa del bene e anche dei miracoli».

 
Preghiamo:

«O Dio Creatore e Padre,

che nel Beato Giuseppe Allamano

hai suscitato un ardente desiderio

di cooperare al tuo disegno

universale di salvezza,

concedici di crescere nello stesso ardore,

e donaci benigno
i favori che ti chiediamo
per sua intercessione.
Amen».
Ultima modifica il Sabato, 07 Febbraio 2015 21:51
Altro in questa categoria: Novena Beato Allamano - 5°giorno »

Gli ultimi articoli

Conferenza Regionale e i 100 anni della presenza in Mozambico

25-05-2024 I Nostri Missionari Dicono

Conferenza  Regionale e i 100 anni della presenza in Mozambico

"Lo Spirito Santo è il protagonista della missione e noi, come missionari, siamo i collaboratori di Dio". Con queste parole...

Prima Giornata Mondiale dei Bambini

25-05-2024 Notizie

Prima Giornata Mondiale dei Bambini

“Ecco il faccio nuove tutte le cose” (Ap 21,5) Indetta da Papa Francesco, Roma ospita questo fine settimana, 25 e 26...

Solennità della Santissima Trinità / B - Dio uno e trino: Padre, Figlio e Spirito Santo

24-05-2024 I Nostri Missionari Dicono

Solennità della Santissima Trinità / B - Dio uno e trino: Padre, Figlio e Spirito Santo

Dt 4, 32-34.39-40; Sal 32; Rm 8,14-17; Mt 28,16-20 Le letture di questa Domenica dedicata alla Santissima Trinità ci immergono nella...

Annuncio storico: Allamano sarà canonizzato

23-05-2024 Notizie

Annuncio storico: Allamano sarà canonizzato

Direttamente da Bogotà, in Colombia, dove sta partecipando alla XIII Conferenza Regionale, il Superiore Generale dei Missionari della Consolata, padre...

Giuseppe Allamano sarà santo!

23-05-2024 Notizie

Giuseppe Allamano sarà santo!

Nell’udienza concessa questo giovedì 23 maggio 2024 al cardinale Marcello Semeraro, Prefetto del Dicastero delle Cause dei Santi, Papa Francesco...

Colombia: rivitalizzare la passione per la missione

22-05-2024 I Nostri Missionari Dicono

Colombia: rivitalizzare la passione per la missione

"Una sola comunità, una sola missione, una sola speranza" è il motto della XIII Conferenza regionale dei missionari della Consolata...

Tratta di persone: è una “pandemia globale"

22-05-2024 Notizie

Tratta di persone: è una “pandemia globale"

Assemblea Generale della Rete Internazionale contro il traffico di esseri umani Talitha Kum - sul tema: «In cammino insieme per...

Sudafrica-Eswatini: rafforzare la vita comunitaria

21-05-2024 I Nostri Missionari Dicono

Sudafrica-Eswatini: rafforzare la vita comunitaria

L'ottava Conferenza della Delegazione dei Missionari della Consolata in Sudafrica-Eswatini si è svolta presso il Pax Christi Centre, diocesi di...

Yanomami: Siamo ancora vivi

21-05-2024 Missione Oggi

Yanomami: Siamo ancora vivi

Dalla violenza totale alle azioni di emergenza. Durante l’incontro organizzato dal Centro Cultures and Mission (CAM) di Torino in Italia, il...

onlus

onlus