Preghiere dal Mondo

Pubblicato in Preghiera missionaria

1. Preghiera dall’Argentina
Manda il tuo Spirito sui giovani e sui vecchi, sugli uomini e sulle donne, a nord e a sud, ad est e a ovest.
Infondi il tuo fuoco nel cuore, nella bocca, negli occhi, nelle mani
e nelle parole di ogni uomo e donna.
Manda il tuo Spirito su coloro che credono, su coloro che dubitano, su coloro che amano, su coloro che sono soli.
Manda il tuo Alito su coloro che costruiscono il futuro
su coloro che mantengono i valori, su coloro che difendono la vita, su coloro che creano bellezza.
Manda il tuo Spirito sulle case, sulle città, sul mondo, sugli uomini e sulle donne di buona volontà.
Qui e ora, su di noi, manda il tuo Spirito
perché resti per sempre con noi. Amen.


2. Preghiera dal Bangladesh
Vieni Spirito Santo, entra nei nostri cuori,
illumina la nostra vita, rendila splendente come la tua.
Vieni Spirito Santo che il tuo fuoco divampi,
donaci la tua consolazione, il tuo amore, la tua gioia.
Vieni Spirito Santo, manifestati in mezzo a noi,
porta la tua speranza, e il desiderio di essere tuoi figli.
Vieni Spirito Santo, infiamma gli animi induriti,
rendili capaci di accogliere l’invito ad essere tuoi testimoni del Vangelo.


3. Preghiera dallo Zimbabwe
O Dio, apri i miei occhi affinché possano vedere il bisogno degli altri, apri le mie orecchie, affinché possa sentire le loro grida, apri il mio cuore, affinché non debbano rimanere senza soccorso. Fa che la rabbia dei forti non mi spaventi dal difendere i deboli, e che la rabbia dei ricchi non mi spaventi dal difendere i poveri. Fammi vedere dove c'è bisogno di amore, di speranza e di fede e fammi diventare un tuo strumento per portarli in quei luoghi. Apri i miei occhi e le mie orecchie,
affinché in questa giornata che viene io possa fare un'opera di pace per te. Amen.

4. Preghiera dalla Sri Lanka
Noi siamo la tua Chiesa, Signore.
Tu l’hai fondata e ne hai fatto una comunità.
Noi siamo il tuo popolo,
sempre in cammino fra stanchezza e speranza.
Gesù, nostro amico, tu ci condurrai certamente alla meta. Noi crediamo
e la luce della fede ci rischiara e ci conserva la speranza, quando la notte ci avvolge da ogni parte,
quando il disordine e l’insicurezza ci opprimono.
Tu Gesù, mostri a noi la giusta strada
e non ci lasci mai soli.
Anche se da ogni parte i pericoli sono in agguato
tu, Gesù, sarai sempre il nostro salvatore.
Amen.

5. Preghiera dell’Ecuador
Signore Gesù,
che hai dato la tua vita per la nostra salvezza,
aiutaci a continuare l’opera di costruzione
del tuo Regno di pace, giustizia e amore.
Infondi nel cuore di tutti i cristiani
il desiderio di annunciare la tua Parola.
Coltiva nel cuore dei giovani
il grande ideale di impegnarsi al servizio dei poveri. Sostiene l’animo di coloro che, abbandonando tutto, compiono il tuo mandato di andare i tutto il mondo per annunciare la Buona Novella.
Signore Gesù, crea in me un cuore missionario. Amen.

6. Preghiera dalla R.D. Congo
Oggi niente mi impedirà di danzare
e la terra tremerà sotto i miei piedi:
io sono l’uomo, la donna della danza! Oggi niente mi impedirà di suonare
e il mondo intero ascolterà la mia musica. Oggi niente mi impedirà di cantare
e l’intera umanità rimarrà commossa:
io sono l’uomo, la donna, della gioia di vivere! Oggi... né fame, né povertà, né malattia,
né siccità, né guerra, né miseria: oggi è Pasqua!
Niente mi impedirà di lodarti, danzarti e cantarti.
Tu sei Risorto e mi salvi,
tu sei Risorto e mi fai vivere.
Chi, meglio di me, potrebbe danzare?
Chi, meglio di me, può percuotere il tamburo? Oggi, Signore, sulle ceneri della mia vita, sugli scheletri della guerra e della fame, sull’aridità delle nostre siccità...
io ti canto, danzo per i miei fratelli e sorelle che hanno perso il canto e la gioia,
che hanno smarrito il sorriso e la danza... perché tu sei Risorto!
Amen.

7. Preghiera dall’Indonesia
Signore, tu ha creato i continenti,
hai fatto gli uomini e le donne, diversi di lingua e di cultura.
Signore, tu ti mostri nei diversi volti delle religioni.
E sei ancora tu che ci guidi alla fede e al dubbio.
Signore metti fine alla nefasta contesa fra i continenti e le diverse etnie. Dona a tutti gli uomini e le donne la fede in te. Dona pace al mondo. Dona pace e armonia alle coste, alle steppe,alle giungle della mia terra. Signore, dona al mondo la pace e la fede nel futuro del tuo popolo. Amen.

8. Preghiera dal Sudafrica
Padre onnipotente,
ogni essere umano che vive su questa terra è tuo figlio:
coloro che a milioni ogni mattina si recano a lavoro,
le madri con i loro bambini, i giovani nelle discoteche,
i malati, gli anziani, i moribondi, i delinquenti, i prigionieri,
gli alunni, gli insegnati, gli oppressi, le vittime della follia razzista, coloro che sono contenti e coloro che sono tristi.
Aiutami ad accoglierli come miei fratelli e sorelle.
Riempimi della compassione del Cristo.
Fa’ che abbia cura di loro e li capisca.
Insegnami a mettermi completamente a loro disposizione,
non in atteggiamento di condiscendenza, ma di tutto cuore. Mostrami come poter vivere da cristiano.
Riempimi del tuo Spirito.
Fa’ che io sia parte di te,
un uomo che serve i suoi fratelli e le sue sorelle.
ovunque essi siano e ovunque possa trovarmi.
Per amore di Cristo. Amen.

9. Preghiera dal Pakistan
Padre nostro! Tu sei il Dio della pace.
Tutti gli uomini sono tuoi.
Eppure nel mondo c’è tanto scompiglio, tanto odio.
Molti sono coloro che debbono lasciare la patria.
Si trovano sulla via dell’esilio, in guerra, affamati, ammalati.
Vengono uccisi, perché altri possano continuare ad essere potenti.
Gli innocenti soffrono, muoiono. Io non capisco, Signore.
Che cosa posso fare?
Eppure Tu hai promesso la pace.
L’hai promessa a tutti gli uomini di buona volontà.
Ma chi ha buona volontà quando si tratta della degli altri?
Tu hai chiamato tutti a lavorare per la pace,
ma a noi manca spesso la buona volontà per farlo.
Forse devo cominciare da me stesso, in famiglia.
Devo, voglio impegnarmi anche se non è facile.
La pace comincia sempre dal poco, poi cresce e si propaga.
La pace comincia da me, da uomo a uomo.
Rendici messaggeri di pace, Signore, affinché non debbano più soffrire degli innocenti.

10. Preghiera dalla Papua Nuova Guinea
Padre celeste!
Tu hai creato tutti gli uomini e le donne
che sono sulla terra.
Noi siamo tutti tuoi figli.
Eppure in molti luoghi
c’è contesa tra gli uomini
solo perché il colore della loro pelle è diverso.
Anche nella nostra terra ci sono contese.
Ma è veramente così importante il colore della pelle?
Tu ci hai creati con pelle di diversi colori
- nero, bruno, bianco, giallo –
e ci ami tutti allo stesso modo come tuoi figli.
Tu hai dato alla nostra gente la pelle nera,
perché potessimo sopportare i raggi infuocati del tuo sole in questa nostra terra tropicale.
Non siamo migliori degli altri uomini
e loro non sono migliori di noi.
alcuni di noi vorrebbero essere bianchi,
ma questo è perfettamente stupido.
Tu ci hai creati e ci ami così come siamo.
Noi siamo contenti di essere stati creati così.
Vogliamo essere riconoscenti
per quello che uomini di altri continenti
hanno fatto per la nostra terra
e per il nostro popolo.
Tieni lontano dal nostro cuore l’odio e l’incomprensione. Mostraci come dobbiamo dirigerci su questo punto. Vogliamo trattare tutti come fratelli e sorelle
e avere fiducia gli uni negli altri.
Siamo infatti tutti tuoi figli.
Tu sei morto per tutti noi.
Benedici la nostra terra
è fa che diventi un luogo dove è bello vivere.
Amen.

11. Preghiera dal Cile
O Dio, ti prego,
fa’ che tutti gli uomini del mondo possano sentire la tua buona novella. Che nessuno ti disconosca,
nessuno ti rinneghi e ti dimentichi, ma tutti pensino a te.
Le tue parole
ci regalano gioia e speranza
in mezzo a tutte le nostre difficoltà. Tu infatti sempre ci fai dono
della gioia e della speranza.
Possa la tua buona novella
non mancare laddove c’è povertà. Possa abitare in ogni cuore
la tua presenza.
Possa u vivere sempre
nei nostri cuori.
Benedici noi tutti, sempre.
Che la Tua Parola
abiti fra noi
per tutti i secoli.
Amen

12. Preghiera dal Gabon
Signore,
non sono che un mendicante, un mendicante di stelle. Il mio cuore è ferito,
ma il tuo è uno scrigno di pace.
Rendi la mia anima bella come una sposa
nel suo abbigliamento di nozze.
Lavami con l’acqua di un pozzo profondo,
di un fiume mormorante, di una pioggia battesimale. Signore, chi può impedire al sole
di abbandonare la sua tana al mattino?
Chi potrà dunque impedire alla Tua Parola
di raggiungere la profondità dei cuori?
Arrivi essa fino al pozzo del mio essere,
fino alla giuntura delle mie ossa.
Signore, io ti conosco molto male,
ma lavami, lavami, lavami.

Ultima modifica il Domenica, 03 Aprile 2016 11:25
Altro in questa categoria: Preghiere per Continenti »

Gli ultimi articoli

Un pellegrinaggio nel cuore del Beato Giuseppe Allamano

11-07-2024 Allamano sarà Santo

Un pellegrinaggio nel cuore del Beato Giuseppe Allamano

In una edizione speciale interamente dedicata alla figura di Giuseppe Allamano, la rivista “Dimensión Misionera” curata della Regione Colombia, esplora...

XV Domenica del TO / B - “Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due"

10-07-2024 Domenica Missionaria

XV Domenica del TO / B - “Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due"

Am 7, 12-15; Sal 84; Ef 1, 3-14; Mc 6, 7-13 La prima Lettura e il Vangelo sottolineano che la chiamata...

"Camminatori di consolazione e di speranza"

10-07-2024 I Nostri Missionari Dicono

"Camminatori di consolazione e di speranza"

I missionari della Consolata che operano in Venezuela si sono radunati per la loro IX Conferenza con il motto "Camminatori...

Un faro di speranza per le persone che vivono per strada

10-07-2024 Missione Oggi

Un faro di speranza per le persone che vivono per strada

I Missionari della Consolata dell'Argentina accompagnano le “Case di Cristo” a “Villa Soldati” Nel cuore di Villa Soldati, a Buenos Aires...

Santo (in punta di piedi)

09-07-2024 Allamano sarà Santo

Santo (in punta di piedi)

Il 23 maggio scorso la sala stampa del Vaticano annunciava che papa Francesco aveva approvato l’avvenuto miracolo della guarigione dell’indigeno...

Il Papa: la democrazia non gode di buona salute, serve creatività per il futuro

08-07-2024 Notizie

Il Papa: la democrazia non gode di buona salute, serve creatività per il futuro

Nel primo discorso presso il Centro Congressi di Trieste, Francesco sottolinea che “l’indifferenza è un cancro della democrazia”, forte l’invito...

Venezuela: Consolazione e missione nella periferia

07-07-2024 I Nostri Missionari Dicono

Venezuela: Consolazione e missione nella periferia

In questo mese di luglio è in programma la Conferenza della Delegazione IMC Venezuela con la partecipazione del Superiore Generale...

Allamano Santo: L'arcivescovo di Cuiabá esprime gioia!

06-07-2024 Notizie

Allamano Santo: L'arcivescovo di Cuiabá esprime gioia!

L'arcivescovo di Cuiabá, mons. Mário Antônio da Silva, ha inviato un messaggio ai missionari e alle missionarie della Consolata, esprimendo...

Etiopia: la Chiesa è dalla parte del popolo che soffre

05-07-2024 Notizie

Etiopia: la Chiesa è dalla parte del popolo che soffre

“Abbiamo ringraziato il Papa per il suo appoggio durante le guerre e i conflitti nel Paese, siamo una minoranza ma...

onlus

onlus