Santoni indù del Nepal: L’urina di vacca cura il cancro e dà lunga vita

Categoria: Uncategorised
Visite: 3130 volte

Il prezzo dell’urina di vacca purificata ha superato di sei volte quello del latte. È il risultato di una campagna lanciata da una serie di santoni indù, che garantiscono i poteri miracolosi del liquido. Secondo i religiosi, l’urina “garantisce lunga vita e cura molte malattie, fra cui il cancro e il diabete”.

Rosan Gaudel, allevatore e produttore (finora) di latte, ha iniziato a trattare anche l’urina: “E’ difficile da credere ma è così. Il prezzo è di sei volte maggiore rispetto al prodotto tradizionale. Moltissimi indù di questa zona hanno iniziato a berlo, e non soltanto i malati: anche quelli sani, convinti che possa proteggerli da malattie future”.

Yogi Naraharinath, leader indù, conferma: “Purifichiamo l’urina rimuovendo ogni forma di residuo, in questo modo possiamo venderla nel mercato. La domanda sale perché è un rimedio efficace. I miei seguaci sono felici di poterla bere, sia per rispetto nei confronti delle vacche sacre sia per i poteri curativi”.

L’ottuagenaria Nanimaya Poudel racconta: “Bevo un bicchiere di urina ogni giorno. Nella nostra religione la vacca è simbolo della dea Laxmi, che porta benessere e ricchezze. I guru dicono che in questo modo posso curare ogni malattia nel mio stomaco, e inoltre è un modo per proteggere le vacche del Nepal”. 

Fonte: AsiaNews

 


Gli ultimi articoli

Venezuela: Caracas e Mosca, amore interessato

27-02-2024 Notizie

Venezuela: Caracas e Mosca, amore interessato

Maduro e un'opposizione tutta femminile In attesa di stabilire la data delle elezioni presidenziali, il governo Maduro prova a fermare un'opposizione...

Leggi tutto

Ucraina: “La vita è cambiata”

26-02-2024 I Nostri Missionari Dicono

Ucraina: “La vita è cambiata”

Sono passati due anni da quando la guerra in Ucraina è iniziata con l'invasione russa.  In tutto il mondo, le...

Leggi tutto

Conferenza Regionale programma la missione in Etiopia

26-02-2024 Missione Oggi

Conferenza Regionale programma la missione in Etiopia

I missionari delle missioni di Weragu, Gambo, Halaba, Modjo, pieni di zelo e con il cuore colmo di storie e...

Leggi tutto

L’angoscia del Papa per i rapimenti in Nigeria e le violenze in RD Congo

25-02-2024 Notizie

L’angoscia del Papa per i rapimenti in Nigeria e le violenze in RD Congo

Appello all’Angelus per i due Paesi africani. Francesco si unisce alla preghiera di pace dei vescovi congolesi auspicando “un dialogo...

Leggi tutto

La commemorazione dell’Allamano 1926

25-02-2024 Triennio Allamano

La commemorazione dell’Allamano 1926

Mons. Giovanni Battista Ressia (1850-1933), originario da una famiglia di contadini di Vigone (TO), fece i primi studi fino alla...

Leggi tutto

Corea: un abbraccio senza confini

24-02-2024 Missione Oggi

Corea: un abbraccio senza confini

Le speranze di padre Pietro Han, IMC, di arrivare un giorno alla riconciliazione fra le due Coree La foto si può...

Leggi tutto

Un regalo inaspettato

23-02-2024 I Nostri Missionari Dicono

Un regalo inaspettato

Un viaggio nella savana africana dove la dolcezza delle caramelle diventa la chiave che apre le porte alla connessione umana...

Leggi tutto

Enzo Bianchi e Ignazio Ingrao: "Cinque domande che agitano la Chiesa"

23-02-2024 Missione Oggi

Enzo Bianchi e Ignazio Ingrao: "Cinque domande che agitano la Chiesa"

Si è svolto giovedì 15 febbraio al Polo Culturale “Cultures And Mission” dei Missionari della Consolata a Torino l’incontro «Le sfide...

Leggi tutto

SECAM rilancia l'ufficio di collegamento dell'UA e nomina capo ufficio il P. Stephen Okello, IMC

23-02-2024 Notizie

SECAM rilancia l'ufficio di collegamento dell'UA e nomina capo ufficio il P. Stephen Okello, IMC

Il Simposio delle Conferenze Episcopali di Africa e Madagascar (SECAM) ha rilanciato il suo Ufficio di Collegamento dell'Unione Africana (SECAM-AU...

Leggi tutto

onlus

onlus