Nov 29, 2020 Last Updated 8:54 PM, Nov 28, 2020

31 ottobre: Preghiera per la Pace con Suor Irene

Pubblicato in Preghiere Missionarie
Letto 274 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

26 PM Beata Irene Stefani MC

"O Gesù, non ti chiedo che la pace, e più di tutto l’amore,
un amore senza limiti, senza misura"
(Suor Irene Stefani)

Parola di Dio: Dal libro del profeta Isaia (2, 2-5)

"Alla fine dei giorni, il monte del tempio del Signore sarà eretto sulla cima dei monti e sarà più alto dei colli; ad esso affluiranno tutte le genti. Verranno molti popoli e diranno: «Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio del Dio di Giacobbe, perché ci indichi le sue vie e possiamo camminare per i suoi sentieri. Poiché da Sion uscirà la legge e da Gerusalemme la parola del Signore. Egli sarà giudice fra le genti e sarà arbitro fra molti popoli. Forgeranno le loro spade in vomeri, le loro lance in falci; un popolo non alzerà più la spada contro un altro popolo, non si eserciteranno più nell'arte della guerra: Casa di Giacobbe, vieni, camminiamo nella luce del Signore».

Cantiamo il salmo 121: Pace per Gerusalemme

Commento:

«Un popolo non alzerà più la spada contro un altro popolo» - è il desiderio del cuore di Dio, è il desiderio di ciascuna e ciascuno di noi riuniti qui per implorare la PACE e ricevere la grazia di essere PRESENZA DI PACE.

Ci è di guida e di esempio Suor Irene Stefani, umile missionaria della Consolata, che nel lontano 1930 ha offerto la sua vita per l'Istituto, per le Missioni, per la Chiesa. Da giovane religiosa missionaria scrisse nel suo taccuino personale questa preghiera: «O Gesù non ti chiedo che la pace, la pace, e più di tutto l'amore, un amore senza limiti, senza misura».

Ascolteremo alcune testimonianze che ci presentano Suor Irene come DONNA DI PACE nella vita quotidiana.

Testimonianza 1:

Il nome «IRENE» significa «PACE». Il 28 gennaio 1912 il beato Giuseppe Allamano, il Fondatore delle Suore Missionarie della Consolata, assegnava questo bel nome alla giovane Mercede Stefani poi, per sempre, SUOR IRENE. Egli aveva scelto per lei questo nome perché nell'intuizione paterna vedeva che esso esprimeva la sua identità di religiosa e di missionaria. Infatti «fin dai primi giorni della sua entrata nell'Istituto, Suor Irene mostrava agensir.it l'animo suo buono e di pace». (Sr. Margherita De Maria).

Preghiera:

Ringraziamo al Signore per il dono di suor Irene, costruttrice e portatrice di pace nella Chiesa in Africa e nel mondo intero.

Ringraziamo per tutti coloro che nel generoso servizio nella Chiesa missionaria hanno donato la vita, rendono un'autentica testimonianza di PACE …

Preghiamo per tutti i cristiani che oggi sono perseguitati, nelle tristi vicende di una umanità piena di odio e di incomprensioni, continuino a essere testimoni della presenza di Dio nella storia e della vittoria di Cristo sulla morte per un regno di pace …

Cantiamo insieme:

Gesù per le strade vorrei Te cantare,
Gesù, la tua vita al mondo annunciare vorrei.
Solo tu sei la via, la pace, l'amore
Gesù per le strade vorrei Te cantare.
 

Testimonianza 2:

Dalla bontà d'animo di suor Irene, bontà fondamentale, scaturisce lo stile pacato del suo contegno, del suo parlare, del suo agire, sempre indirizzato a «mettere pace dappertutto» a rispettare ogni persona come una realtà sacra. Le consorelle che hanno vissuto accanto a Suor Irene dicono che «di tutti aveva grande stima» (Sr. Antonietta Cordero) e che «abbatteva la critica in modo assoluto» (Sr. Zaveria Pasqualini).

I confratelli missionari attestano: «Nessun atteggiamento di condanna, ma comprensiva di tutti i mali» (p. Lorenzo Sales, imc); «Non la udii mai dire una parola, non dico di critica, ma anche semplicemente non favorevole delle persone. In ogni occasione sempre faceva rilevare le belle qualità e le virtù degli altri» (P. Domenico Gillio, imc)

Preghiera:

Preghiamo il Signore per il nostro Papa Francesco, per la Chiesa, per i sacerdoti, religiosi e religiose, per tutti gli operatori pastorali perché con atteggiamenti concreti testimonino la pace al nostro mondo ferito dall' odio e la violenza …

Preghiamo il Signore per i responsabili delle nazioni, perché non si lascino dominare dall'odio e dallo spirito di ritorsione, facciano di tutto per evitare che le armi di distruzione seminino nuovo odio e nuova morte e si sforzino di illuminare il buio delle vicende umane con opere di pace …

Cantiamo insieme:

Gesù per le strade vorrei Te cantare,
Gesù, la tua vita al mondo annunciare vorrei.
Solo tu sei la via, la pace, l'amore
Gesù per le strade vorrei Te cantare.

Testimonianza 3:

Suor Irene era portatrice di pace nelle famiglie. «Quando succedevano litigi tra marito e moglie, Suor Irene con i suoi consigli e preghiere sapeva conciliarli così bene da persuaderli a riconoscere i loro sbagli e ad incominciare di nuovo, che il tutto si sarebbe risolto bene; e questo successe più di una volta». (Suor Felicita Casale).

Anche le persone che attraversavano particolari momenti di difficoltà, trovavano in lei la bontà a tutta prova. E proprio queste lasciarono le più commoventi testimonianze sulla santità di Suor Irene, le testimonianze che si possono riassumere in questa: «Suor Irene non venne mai meno al suo programma di mansuetudine e di dolcezza».

Preghiera:

Preghiamo il Signore per la pace vera nelle famiglie e per tante vittime innocenti della violenza domestica …

Preghiamo il Signore per coloro che sono nel pianto e nel dolore per la perdita violenta di parenti e amici, perché in quest'ora di sofferenza non si lascino sopraffare dal dolore, dalla disperazione e dalla vendetta, ma continuino ad avere fede nella vittoria del bene sul male, della vita sulla morte e si impegnino a costruire un mondo migliore... Preghiamo per il prossimo Sinodo sulla Famiglia.

Cantiamo insieme:

Gesù per le strade vorrei Te cantare,
Gesù, la tua vita al mondo annunciare vorrei.
Solo tu sei la via, la pace, l'amore
Gesù per le strade vorrei Te cantare.
 

Testimonianza 4

Nel periodo vissuto negli ospedali militari, in mezzo al fuoco della Prima guerra mondiale, sr. Irene ha saputo essere DONNA DELLA PACE, fino all'estrema follia dell’amore. «Nel luglio 1917 sr. Irene si trovava nell'ospedale di Kilwa, sulle coste del Tanzania. L'ospedale mancava di organizzazione e di personale adatto per accogliere centinaia di feriti. Sr. Irene era sempre all'ospedale, in mezzo a circa tremila doloranti che la chiamavano con insistenza: "Suora, salvami! Suora, aiutami! Suora, io non voglio morire".

Preghiera:

Preghiamo il Signore per i feriti e i sofferenti delle guerre e degli insensati atti terroristici, perché trovino presto stabilità e salute, e di fronte al dono della vita alimentino nei loro cuori desideri di costruzione, di collaborazione e di servizio per ogni forma di vita, liberi da rancori e da sentimenti di vendetta e diventino operatori di giustizia e costruttori di pace …

Preghiamo il Signore per i fratelli e le sorelle che hanno trovato la morte nella follia della violenza, perché trovino nella pace del Signore la loro sicura gioia e la vita senza fine, e il loro morire non sia vano ma lievito per tempi nuovi di fratellanza e collaborazione tra i popoli …

Cantiamo insieme:

Gesù per le strade vorrei Te cantare,
Gesù, la tua vita al mondo annunciare vorrei.
Solo tu sei la via, la pace, l'amore
Gesù per le strade vorrei Te cantare.

Esprimiamo il nostro impegno per la PACE con il canto della Madre di Dio, il Magnificat di Maria, Donna della Pace per eccellenza. Ci ottenga di alimentare i nostri cuori di desideri di riconciliazione, di perdono e di pace.

Padre Nostro...

Preghiamo:

O Dio onnipotente e misericordioso, non ti può comprendere chi semina la discordia, non ti può accogliere chi ama la violenza: guarda la nostra dolorosa condizione umana provata da violenti atti di terrore e di morte, conforta i tuoi figli e apri i nostri cuori alla speranza, perché il nostro tempo possa ancora conoscere giorni di serenità e di pace. Per Cristo nostro Signore.

Amen.

Affidamento a Maria Regina della Pace e Madre della Chiesa

Maria, donna dell’ascolto, rendi aperti i nostri orecchi; fa’ che sappiamo ascoltare la Parola del tuo Figlio Gesù tra le mille parole di questo mondo; fa’ che sappiamo ascoltare la realtà in cui viviamo, ogni persona che incontriamo, specialmente quella che è povera, bisognosa, in difficoltà.

Maria, donna della decisione, illumina la nostra mente e il nostro cuore, perché sappiamo obbedire alla Parola del tuo Figlio Gesù, senza tentennamenti; donaci il coraggio della decisione, di non lasciarci trascinare perché altri orientino la nostra vita.

Maria, donna dell’azione, fa’ che le nostre mani e i nostri piedi si muovano "in fretta" verso gli altri, per portare la carità e l’amore del tuo Figlio Gesù, per portare, come te, nel mondo la luce del Vangelo. Amen. (Papa Francesco – 31 maggio 2013)

O MARIA AIUTACI AD ESSERE PORTATORI DI PACE.

 

http://irene.missionariedellaconsolata.org/

PREGHIERE PER LA MESSA DELLA BEATA IRENE STEFANI

Beata Irene Stefani: Ufficio delle Letture e Messa

Devi effettuare il login per inviare commenti

Recenti

Qual è la più grande ricchezza dell'Asia?

Qual è la più grande ricchez…

28 Nov 2020 I Nostri Missionari Dicono

Missionari della Consolata giovani: consolazione con l’ausilio della tecnologia e della fantasia

Missionari della Consolata gio…

26 Nov 2020 I Nostri Missionari Dicono

The solemnity of Christ the King in Fingoé

The solemnity of Christ the Ki…

25 Nov 2020 I Nostri Missionari Dicono

Suor Maria Carola, donna di tenerezza

Suor Maria Carola, donna di te…

25 Nov 2020 I Nostri Missionari Dicono

Con gli indiani Warao in città

Con gli indiani Warao in citt…

24 Nov 2020 I Nostri Missionari Dicono

Papa: la vita è tempo di scelte e le opere di misericordia sono le più belle della vita

Papa: la vita è tempo di scel…

23 Nov 2020 Finestra sul Mondo

Coronavirus Covid-19: p. Zampini (Dicastero sviluppo umano integrale), “vaccino sia per tutti e caratterizzato da approccio etico, trasparenza e partecipazione aperta”

Coronavirus Covid-19: p. Zampi…

23 Nov 2020 Finestra sul Mondo

Giornata pro orantibus. Le contemplative “fiaccole e fari” per l’umanità in questi tempi bui

Giornata pro orantibus. Le con…

23 Nov 2020 Missione Oggi

Benedizione e Celebrazione della Corona di Avvento

Benedizione e Celebrazione del…

23 Nov 2020 Preghiere Missionarie

I Domenica Avvento - Anno B

I Domenica Avvento - Anno B

23 Nov 2020 Domenica Missionaria