Jul 03, 2022 Last Updated 9:59 AM, Jun 29, 2022
Gs 24,1-2.15-17.18;Sal 23;Ef 5,21-32;Gv 6,60-69. COMMENTO AL TESTO Con questa domenica arriviamo alla conclusione del grande discorso del pane pronunciato da Gesù nella sinagoga di Cafarnaum. La folla lo aveva seguito entusiasta dopo il segno della moltiplicazione e condivisione del pane fino al punto di volerlo proclamare re (cf 6,15). Gesú Non accetta questa eventualità ma approfitta di questa circostanza per aiutare le persone che lo hanno seguito a scoprire non il pane che sazia la fame del momento o del corpo, ma il Pane che da vita eterna e sazia ogni fame, anche la più profonda, e questo pane…
Ap 11,19;12,1-6.10;Sal 44;1 Cor 15,20-26;Lc 1,39-56.  Nella Solennità dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, la liturgia della parola ci presenta il Vangelo della visitazione della Vergine Maria alla sua cugina Elisabetta. La giovane ragazza madre di Gesù esprime dei sentimenti di gioia e di gratitudine verso Dio: “l'anima mia magnifica il Signore e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore”. Inoltre, Maria canta la grandezza di Dio che capovolge le situazione delle persone e della storia. Il “magnificat” di Maria è situato nel contesto di una visita ad una persona bisognosa di aiuto e di assistenza; è conseguenza di un…
1 Re 19,4-8;Sal 33;Ef 4,30 - 5,2;Gv 6,41-51  Nel cammino della vita di Elia, Dio di bontà e di amore, il Dio che ha la sollecitudine per i suoi figli in cammino, ristora le forze del profeta Elia con “una focaccia, cotta su pietre roventi” e “orcio d'acqua ”. Elia che era ormai in grave difficoltà e scoraggiato si sente incoraggiato e riprende il suo cammino. Infatti, “con la forza di quel cibo camminò per quaranta giorni e quaranta notti fino al monte di Dio, l'Oreb” . Gesù è il “pane” vivo, disceso dal cielo per dare vita al mondo.…
Es 16,2-4.12-15;Sal 77;Ef 4,17.20-24;Gv 6,24-35. Commento al testo Dopo il segno della moltiplicazione del pane, che sazia la fame abbondante di coloro che seguivano Gesù, con un lungo discorso, pronunciato nella sinagoga di Cafarnaum, Gesù vuole aiutare a comprendere il senso profondo di questo segno, il miracolo più importante e anche quello più narrato nei vangeli, la moltiplicazione dei pani. Il segno (Giovanni preferisce questa parola alla parola miracolo usata sopratutto negli altri vangeli) come ogni segno ha bisogno di una corretta interpretazione. Le persone che si fanno attorno a Gesù hanno un distinto approccio davanti ai suoi segni... alcuni, normalmente…
2 Re 4,42-44; Sal 144; Ef 4,1-6; Gv 6,1-15. Nella preghiera della colletta chiediamo al Signore di aiutarci a condividere il pane spezzandolo perché “sia saziata ogni fame del corpo e dello spirito”, come fecero Eliseo e Gesù. Infatti, davanti alla carestia, per Eliseo, e davanti alla folla affamata, per Gesù, Dio va all’incontro dell’uomo affamato e desideroso di Lui, per sfamarlo. Dalla carestia, “mangiarono e fecero avanzare”, e davanti alla folla affamata, “riempirono dodici canestri con i pezzi dei cinque pani d’orzo, avanzati a coloro che avevano mangiato”, tutto frutto della condivisione e dello spezzar del pane. Un ragazzo con cinque pani…
Ger 23,1-6; Sal 22; Ef 2,13-18; Mc 6,30-34 Nel vangelo Marco ci presenta Gesù come un vero pastore il cui sguardo verso i discepoli e la folla è uno sguardo d’amore e di compassione: al vedere i discepoli che raccontano il risultato della loro missione intravede non solo la gioia ma anche e sopratutto la stanchezza e nel vedere la folla, intravede lo smarrimento delle pecore senza pastore, pertanto il vero pastore invita da un lato i discepoli ad andare con lui “in disparte per riposarsi” e dall'altro comincia ad insegnare alla folla. Venite in disparte e riposatevi Dopo l’invio…
Am 7,12-15;Sal 84; Ef 1,3-14;Mc 6,7-13. La prima Lettura e il Vangelo sottolineano che la chiamata a diventare profeti oppure apostoli è inscindibile dalla missione a cui sono inviati, anzi la chiamata deve necessariamente sfociare nella missione. Amos è consapevole che il Signore l’ha chiamato per una missione: “profetizzare”, così come gli apostoli, sono chiamati ed inviati “partirono, proclamarono che la gente si convertisse, scacciavano molti demoni, ungevano con olio molti infermi e li guarivano”. Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due In un primo momento, in Mc 3,14-15, questi sottolinea quali sono…
Ez 2, 2-5; Sal 122; 2 Cor 12, 7-10;Mc 6,1.6. Sia Gesù, sia il Profeta, sia San Paolo si trovano, nel loro percorso missionario, ad affrontare delle realtà e delle persone difficili ed ostili al loro impegno apostolico. Addirittura, molte di esse sono loro connazionali che dovrebbero sapere "che almeno un profeta si trova in mezzo a loro" e cioè che Dio ha parlato e che continua a parlare tramite i suoi inviati. Quest'incredulità è motivo di meraviglia anche in Gesù che infatti, afferma l'Evangelista, "si meravigliava della loro incredulità".  Tornare nella sua patria, tra i suoi Dopo un periodo di evangelizzazione…
Sap 1,13-15; 2,23-24;Sal 29;2Cor 8,7.9.13-15; Mc 5,21-43. La narrazione evangelica ci presenta due miracoli incastrati l'uno nell'altro a forma di "sandwich": il racconto della resurrezione della figlia di Giairo viene intenzionalmente interrotto dalla narrazione della guarigione della donna emorroissa che, viene pienamente narrata e conclusa prima che la resurrezione della figlia di Giairo, sia ripresa e conclusa. La frase di Gesù "Figlia, la tua fede ti ha salvata. Va' in pace e sii guarita dal tuo male" è cerniera tra un racconto e l'altro: ne conclude uno ed è fondamentale per quello che segue. Figlia, la tua fede ti ha salvata…

Recenti

XIV Domenica del Tempo Ordinar…

28 Giu 2022 Domenica Missionaria

Finestre sul mondo

28 Giu 2022 Finestra sul Mondo

La consolazione che viene da M…

27 Giu 2022 Preghiere Missionarie

Il perdono possibile e necessa…

27 Giu 2022 Missione Oggi

Mons. Elio Rama: "La missione è audace..."

Mons. Elio Rama: "La miss…

27 Giu 2022 I Nostri Missionari Dicono

Mi abbandono tra le braccia di Dio ed in quelle di Maria

Mi abbandono tra le braccia di…

27 Giu 2022 I Nostri Missionari Dicono

XIII Domenica del Tempo Ordina…

22 Giu 2022 Domenica Missionaria

Finestre sul mondo

22 Giu 2022 Finestra sul Mondo

La consolazione che viene da G…

19 Giu 2022 Preghiere Missionarie

Il carisma in movimento

Il carisma in movimento

18 Giu 2022 I Nostri Missionari Dicono