Aug 02, 2021 Last Updated 2:02 PM, Aug 1, 2021

XXVIII Domenica - T. O. - Anno A

Letture: Is. 25, 6-10; Sal. 22; Fil. 4, 12-14.19-20; Mt. 22, 1-14; La parabola del banchetto di nozze del figlio.   Ingresso: Se consideri le nostre colpe, Signore, chi potrà resistere? Ma presso di te è il perdono, o Dio d’Israele.   Il Vangelo che la liturgia ci propone per questa domenica si trova fra il gruppo di parabole inserite dall’evangelista Matteo dopo Discorso Ecclesiale (c. 18) e come riecheggio ad esso ci riconducono. Presentano, attraverso immagini vivide, diversi atteggiamenti tenuti dinnanzi al Regno dei Cieli. Geograficamente, Gesù ha appena finito il suo ultimo viaggio dalla Galilea alla Giudea e…
Letture: Is. 5,1-7; Sal. 79; Fil. 4,6-9; Mt. 21,33-43; I vignaioli disonesti: “vi sarà tolto il regno di Dio”.   Ingresso: Tutte le cose sono in tuo potere, Signore, e nessuno può resistere al tuo volere. Tu hai fatto tutte le cose, il cielo e la terra e tutte le meraviglie che vi sono racchiuse; tu sei il Signore di tutto l’universo.   Ancora una parabola che fa riferimento alla vigna. Mentre le due delle precedenti domeniche sono esclusive di Matteo, quest’ultima è riportata anche da Marco e da Luca. Oggi Gesù lancia un ultimo appello ai responsabili di Israele,…
I due figli inviati nella vigna, Acquarello di Maria Cavazzini Fortini, settembre 2017 (predicatelosuitetti.com)   Letture: Ez. 18,25-28; Sal. 24; Fil. 2,1-11; Mt 21,28-32; “I pubblicani e le prostitute vi passano avanti nel regno di Dio”.   Ingresso: Signore, tutto ciò che hai fatto ricadere su di noi l’hai fatto con retto giudizio: abbiamo peccato contro di te, non abbiamo dato ascolto ai tuoi precetti; ma ora glorifica il tuo nome e opera con noi secondo la grandezza della tua misericordia.   La prima lettura di questa domenica è un invito alla conversione. La conversione ridona vita alla nostra anima,…
Letture: Is. 55, 6-9; Sal. 144; Fil. 1, 20c-27a; Mt. 20, 1-16; La Parabola degli operai di tutte le ore.   Ingresso: «Io sono la salvezza del mio popolo, dice il Signore, in qualunque prova mi invocheranno, li esaudirò e sarò il loro Signore per sempre».   La parabola riportata nel Vangelo di oggi non è di facile comprensione ma urta contro il nostro modo di pensare e di giudicare. Forse il Signore vuole farci fare una conversione nel nostro modo di pensare e di ragionare: - Dio non è un padrone che dà un salario, ma un padre che…
Letture: Sir. 27, 33-28.9; Sal. 102; Rm. 14,7-9; Mt. 18, 21-35 – “Quante volte dovrò perdonare al mio fratello?”   Ingresso:  Da, o Signore, la pace a coloro che sperano in te; i tuoi profeti siano trovati degni di fede; ascolta la preghiera dei tuoi fedeli e del tuo popolo Israele.   Gli ebrei dell'Antico Testamento già conoscevano il dovere del perdono. Nella prima lettura è riportato uno dei testi più significativi di perdonare i propri fratelli come condizione per poter ricevere il perdono di Dio: «Perdona l'offesa al tuo prossimo e allora per la tua preghiera ti saranno rimessi…
Letture: Ez. 33, 7-9; Sal. 94; Rm. 13, 8-10; Mt. 18, 15-20; “Ammonisci tuo fratello fra te e lui”.   Ingresso: Tu sei giusto, Signore, e sono retti i tuoi giudizi: agisci con il tuo servo secondo il tuo amore.   Oggi e la prossima domenica ci vengono proposti brani di un nuovo discorso di Gesù (Mt 18), dove Egli enuncia alcune regole di vita comunitaria, indica come si vive all’interno della sua famiglia. Una famiglia di fratelli: ognuno di essi è prezioso agli occhi del Padre, che circonda di speciale misericordia. Tutti perciò devono sentirsi responsabili che nessuno si…
Letture: Ger.20,7-9; Sal.62; Rm.12,1-2; Mt.16,21-27; “Doveva venire ucciso e risuscitare il terzo giorno”.   Ingresso: Abbi pietà di me, Signore, perché ti invoco tutto il giorno: tu sei buono e pronto al perdono, sii pieno di misericordia con chi ti invoca.   Gesù intravede, quindi, il fallimento umano della sua missione: "doveva ...soffrire e venire ucciso". Si parla di "necessità".  Ma il verbo "doveva", che ricorre spesso sulle labbra di Gesù, indica il disegno di Dio, misterioso e insindacabile, che deve compiersi nella storia. Un disegno d'amore che si attua attraverso vie e modi non conformi alla logica umana, ma…

XXI Domenica - T. O. - Anno A

Letture: Is. 22, 19-23; Sal. 137; Rm.1 1, 33-36; Mt. 16,1 3-20 -  “Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa”.   Ingresso: Tendi l’orecchio, Signore, rispondimi: Mio Dio, salva il tuo servo che confida in te: abbi pietà di me, Signore: tutto il giorno a te io elevo il mio grido.   Lavoro principale di Gesù, che riempì tutta la sua vita, era costruire la sua Chiesa; i Padri dicono che è sgorgata dal costato aperto di Gesù, cioè Gesù diede tutto se stesso per essa. E la costruzione della chiesa riempie tutta la storia del…
Letture: Is.56,1-7; Sal.66; Rm.11,13-15.29-32; Mt. 15,21-28;  La donna Cananea. “Donna, davvero grande è la tua fede!”.   Ingresso: O Dio, nostra difesa, contempla il volto del tuo Cristo. Per me un giorno nel tuo tempio è più che mille altrove.   “Signore, pietà di me”: l’invocazione della donna ricorre nel vangelo per ben duecento volte: Kyrios in greco, Adonai in ebraico, Dominus in latino, Signore in italiano. Invocazione che meglio di tutte indica Gesù quale Figlio di Dio: Signore cioè Dio dell’universo. Signore assiso sul trono di Dio. Signore che verrà come giudice.  Signore, davanti a cui tutto si inchina con…

Recenti

Finestre sull'Africa

Finestre sull'Africa

26 Lug 2021 Finestra sul Mondo

Finestre sull'Asia

Finestre sull'Asia

26 Lug 2021 Finestra sul Mondo

XVIII Domenica del tempo ordinario (Anno B). Il pane di vita

XVIII Domenica del tempo ordin…

26 Lug 2021 Domenica Missionaria

I discepoli missionari come STRUMENTI PREZIOSI della missione (4)

I discepoli missionari come ST…

26 Lug 2021 Preghiere Missionarie

La missione del Padre, di Gesù e della chiesa

La missione del Padre, di Ges…

26 Lug 2021 Missione Oggi

Ancora un passo verso la canonizzazione dell'Allamano

Ancora un passo verso la canon…

26 Lug 2021 I Nostri Missionari Dicono

Ricordi su padre Bruno

Ricordi su padre Bruno

26 Lug 2021 I Nostri Missionari Dicono

Il Vescovo di Manzini: è la crisi più grave che si ricordi, nessuno deve aspettarsi risposte rapide

Il Vescovo di Manzini: è la c…

26 Lug 2021 I Nostri Missionari Dicono

Costruire comunità resilienti e animare lo sviluppo, il lavoro missionario in Mozambico

Costruire comunità resilienti…

20 Lug 2021 Missione Oggi

XVII Domenica del tempo ordinario (Anno B). Cinque pani d'orzo e due pesci

XVII Domenica del tempo ordina…

19 Lug 2021 Domenica Missionaria