Sep 19, 2021 Last Updated 5:13 PM, Sep 14, 2021

XXI Domenica - T. O. - Anno A

Pubblicato in Domenica Missionaria
Letto 334 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Letture:
Is. 22, 19-23;
Sal. 137;
Rm.1 1, 33-36;
Mt. 16,1 3-20 -  “Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa”.

 

Ingresso:
Tendi l’orecchio, Signore, rispondimi:
Mio Dio, salva il tuo servo che confida in te:
abbi pietà di me, Signore: tutto il giorno a te io elevo il mio grido.

 

Lavoro principale di Gesù, che riempì tutta la sua vita, era costruire la sua Chiesa; i Padri dicono che è sgorgata dal costato aperto di Gesù, cioè Gesù diede tutto se stesso per essa. E la costruzione della chiesa riempie tutta la storia del mondo: è visibile dai primordi del mondo, è stata preparata in modo mirabile nell’Antico Testamento specialmente con il popolo eletto, è apparsa ufficialmente davanti alla moltitudine con la discesa dello Spirito Santo a Pentecoste, e sarà perfetta alla fine del mondo quando tutti gli eletti da Adamo e Abele fino all’ultimo eletto si raduneranno al Padre nella Chiesa (Concilio Vaticano II).

“Oh quale meravigliosa prova della perennità della Chiesa Santa, corpo mistico di Cristo, che dal Redentore attinge l’onda continua della vita che la rende immortale. La Chiesa è viva come è vivo il suo Divin Fondatore. (San Giovanni XXIII).

La Chiesa cattolica (Chiesa dal latino Eclesia = raduno, cattolica dal greco:  katholikòs, cioè "universale") è la Chiesa cristiana che riconosce il primato di autorità al vescovo di Roma, in quanto successore dell'apostolo Pietro sulla cattedra di Roma.

Il nome richiama l'universalità della Chiesa fondata da Gesù Cristo, la quale viene dichiarata sussistere nella Chiesa cattolica visibilmente organizzata, senza con ciò negare la presenza di parecchi elementi di santificazione e di verità nelle altre Chiese separate da essa.

Tra le Chiese cristiane, secondo le statistiche, la Chiesa cattolica conta il maggior numero di fedeli a livello mondiale, con un'alta percentuale in America Latina e in Europa.

I suoi fedeli vengono chiamati cattolici.

La Chiesa cattolica è costituita dalla comunione di diverse Chiese sui iuris:

Chiesa latina, che comprende al suo interno sia il rito romano sia quello ambrosiano e altri riti. Chiesa cattolica armena; Chiesa cattolica caldea; Chiesa cattolica copta ed etiope; Chiesa cattolica maronita; Chiesa cattolica greco-melkita; Chiesa cattolica sira; Chiese greco-cattoliche: greca; bizantina; albanese; ungherese; macedone; russa; rumena.

La Chiesa cattolica nella costituzione dogmatica sulla Chiesa Lumen Gentium, 8, del concilio Vaticano II dichiara di essere «l'unica Chiesa di Cristo, che nel Simbolo apostolico, cioè il Credo professiamo una, santa, cattolica e apostolica e che il Salvatore nostro, dopo la sua resurrezione, diede da pascere a Pietro (Gv 21,17), affidandone a lui e agli altri apostoli la diffusione e la guida» e dichiara che «Questa Chiesa, in questo mondo costituita e organizzata come società,  governata dal successore di Pietro e dai vescovi in comunione con lui».

Il suo effettivo giorno di nascita è quando gli Apostoli ricevettero lo Spirito Santo nel giorno di Pentecoste con l'imperativo missionario di Gesù: « Andate dunque e ammaestrate tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito santo, insegnando loro ad osservare tutto ciò che vi ho comandato. »(Matteo 28,19-20).

La sua diffusione fu rapida, anche se venne riconosciuta come lecita solo nel IV secolo con l'editto di Milano di Costantino I. L'universalità del suo messaggio, tramite cui si fece interprete della legge morale naturale, le consentì di andare oltre le divisioni di classe, di razza, di sesso e di nazione.

La Madonna, che è vista spesso come immagine stessa della Chiesa che in sé custodisce Gesù; è la Madre della Chiesa, come Corpo Mistico di Cristo.

La Chiesa cattolica è stata anche il primo e più vasto centro di culto verso Maria, la Madre di Gesù, fin dalle origini, sia come oggetto di venerazione in se stesso, sia come elemento potentissimo di intercessione presso Gesù Cristo.

Oltre a ciò, Maria è vista anche come modello di imitazione.

L'investitura Maria la ricevette da Gesù sulla croce, quando venne "donata" agli uomini per farli sentire più vicini a Lui, e dopo l'ascensione di Gesù, Maria rimase il punto di riferimento per la comunità dei credenti appena sorta. Il culto verso la Beata Vergine andò aumentando fino al culmine nel concilio di Efeso (431), che la riconobbe ufficialmente come "Madre di Dio" (Theotókos).

Altro in questa categoria: XXII Domenica - T. O. - Anno A »
Devi effettuare il login per inviare commenti

Recenti

Fineste sull'America

14 Set 2021 Finestra sul Mondo

XXV Domenica del tempo ordina…

14 Set 2021 Domenica Missionaria

Riflessioni su Sant’Andrea Kim Taegon

Riflessioni su Sant’Andrea K…

12 Set 2021 I Nostri Missionari Dicono

La parola insegnata. La diacon…

12 Set 2021 Preghiere Missionarie

Visita canonica alla zona del pacifico colombiano

Visita canonica alla zona del …

12 Set 2021 I Nostri Missionari Dicono

Primi passi nella Comuna 13 di…

12 Set 2021 Missione Oggi

XXIV Domenica del tempo ordina…

07 Set 2021 Domenica Missionaria

Finestre sull'Asia

06 Set 2021 Finestra sul Mondo

Finestre sull'Africa

06 Set 2021 Finestra sul Mondo

La parola nella comunità. Int…

06 Set 2021 Preghiere Missionarie