Categoria: Notizie
Visite: 129 volte

27 SL3 SalomonIslandsWaterProject 640x427

“Attività illegali, prostituzione, droga riciclaggio di armi e di denaro continuano ad aumentare mentre stanno diventando drammaticamente ‘normali’ operazioni di traffico di esseri umani da parte degli stranieri.” E’ il monito lanciato dalla Caritas del Paese insieme alla Commissione “Giustizia e Pace” della Conferenza episcopale di Papua Nuova Guinea (PNG) e Isole Salomone, pervenuto all’Agenzia Fides.

La Chiesa del Paese ha dichiarato di voler collaborare con le forze di polizia già impegnate in questo settore e si è detta convinta che prima di dare indicazioni adeguate è necessario esaminare il fenomeno tramite un approccio multidisciplinare, per comprendere il problema, le sue cause, identificare i processi e le persone coinvolte.

Continuare a leggere...