Categoria: Notizie
Visite: 81 volte

11 SL2 primopiano 7496

“E’ autunno, ma in questi giorni in Kazakistan c’è una bellissima aria di primavera, di rinascita. E noi possiamo davvero sentire che qualcosa di nuovo sta accadendo per la Caritas del nostro paese”: come appreso dall’Agenzia Fides, sono parole pronunciate dal presidente della Conferenza episcopale del Kazakistan, Mons. José Luís Mumbiela Sierra, durante il seminario di formazione organizzato nei giorni scorsi da Caritas Kazakistan per tutti i responsabili delle diocesi locali.

Nel corso dell’incontro, tenutosi ad Almaty, i delegati dell’organizzazione caritativa della Chiesa “hanno raccontato le loro attività focalizzate sul sostegno alle persone vulnerabili della popolazione che, di volta in volta, cercano aiuto, come anziani, famiglie a basso reddito, persone con disabilità” spiega a Fides...

Continuare a leggere...