Feb 17, 2020 Last Updated 3:43 PM, Feb 17, 2020

Qaraqosh: riapre al pubblico la biblioteca cristiana, devastata dall’Isis

Categoria: Notizie
Visite: 79 volte

16 SL3 IRAQ biblioteca cristiana

Le milizie jihadiste avevano distrutto o depredato gran parte della collezione. Con l’aiuto di fedeli e volontari è stata restituita al pubblico con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento culturale ed educativo. Sacerdote siro-cattolico: “Una struttura rinata dalle macerie e dalle distruzioni” che oggi ospita 650 volumi. 

In questi giorni ha riaperto al pubblico la biblioteca cristiana di Qaraqosh, nella piana di Ninive, nel nord dell’Iraq, data alle fiamme dai miliziani dello Stato islamico (SI, ex Isis) durante l’ascesa del gruppo jihadista. Gli uomini del “Califfato” avevano bruciato o depredato la gran parte del patrimonio culturale e letterario; tuttavia, grazie all’impegno di organizzazioni caritative cristiane e di altre realtà, fra le quali la Chiesa siro-cattolica, essa ha riaperto i battenti e in poco tempo è diventata un punto di riferimento per la zona. 

Nell’estate del 2014 l’Isis ha invaso Qaraqosh distruggendo le case, devastando le chiese, la biblioteca e gli altri luoghi di interesse della città. Decine di migliaia di cristiani hanno dovuto abbandonare in tutta fretta le loro abitazioni, in quello che è stato a lungo il centro cristiano più importante della piana di Ninive. 

Conosciuta anche con il nome di Bakhdida, la cittadina è stata liberata dal giogo jihadista due anni più tardi, nel 2016. Al rientro - ad oggi ancora parziale - le famiglie hanno trovato i segni dei saccheggi e delle devastazioni; la maggior parte dei libri della biblioteca erano stato bruciati o portati via. Con l’aiuto di volontari, i fedeli hanno ripulito i volumi rimasti e dato vita a un collettivo con l’obiettivo di riportare vita un centro culturale ed educativo di primo piano. 

Continuare a leggere...


Recenti

Abusi: come la Chiesa aiuta le vittime

Abusi: come la Chiesa aiuta le…

17 Feb 2020 Finestra sul Mondo

La decisione del Papa: nel 2022 ci sarà il prossimo Sinodo dei Vescovi

La decisione del Papa: nel 202…

17 Feb 2020 Finestra sul Mondo

Querida Amazonia. Giovenale: il Papa ci ha dato "autostrade" da far vivere

Querida Amazonia. Giovenale: i…

17 Feb 2020 Missione Oggi

20 febbraio: Giornata Mondiale della Giustizia Sociale

20 febbraio: Giornata Mondiale…

17 Feb 2020 Preghiere Missionarie

VII Domenica – T. O. - Anno A

VII Domenica – T. O. - Anno …

17 Feb 2020 Domenica Missionaria

Gracias Beato José Allamano

Gracias Beato José Allamano

16 Feb 2020 I Nostri Missionari Dicono

Beato Allamano: operoso nel silenzio, gioioso nell’azione

Beato Allamano: operoso nel si…

16 Feb 2020 I Nostri Missionari Dicono

Consolation starts at home: Continental Council of Africa, Kinshasa February 2020

Consolation starts at home: Co…

14 Feb 2020 I Nostri Missionari Dicono

Querida Amazonia, l’Esortazione del Papa per una Chiesa dal volto amazzonico

Querida Amazonia, l’Esortazi…

12 Feb 2020 Finestra sul Mondo

Incontro Cei su Mediterraneo. Mons. Rossolatos (Grecia): “Osare la pace con la forza della debolezza”

Incontro Cei su Mediterraneo. …

12 Feb 2020 Finestra sul Mondo