Sep 19, 2021 Last Updated 5:13 PM, Sep 14, 2021

I FRATELLI COADIUTORI IMC - COME GIUSEPPE ALLAMANO LI VOLEVA, pro-manoscritto

Categoria: I Nostri Dicono
Visite: 1034 volte

Merita di essere segnalato un lavoro scritto che riguarda i Fratelli Coadiutori dell'Istituto Missioni Consolata, pubblicato all'inizio di gennaio 2014. 

FR. SANDRO BONFANTI (a cura), I Fratelli Coadiutori IMC - Come Giuseppe Allarmano li voleva, pro-manoscritto, Istituto Missioni Consolata, Torino 2014, pp. 81.

Si tratta di uno studio che il Fratello Coadiutore Sandro Bonfanti, missionario in Tanzania, ha voluto fare in omaggio al Fondatore e ai Fratelli Coadiutori dell'Istituto e che offre a quanti lo desiderano. Sostanzialmente l'opuscolo è una raccolta di testi del Beato Allarmano che si riferiscono direttamente ai Fratelli. Certo, quanto l'Allamano ha fatto per educare i Fratelli alla missione non è tutto qui. Il materiale che li riguarda è molto più vasto. L'Allamano, infatti, educava alla missione insieme tutti i suoi giovani, per cui quanto insegnava e proponeva era offerto allo stesso modo ai seminaristi e ai Fratelli. Tuttavia, questa raccolta ha un suo valore specifico, perché evidenza un settore importante della pedagogia dell'Allamano.

La ricerca del Fratel Bonfanti è stata molto minuziosa e merita un plauso. Ha esaminato con cura il vasto materiale del Fondatore che l'Istituto conserva in archivio e in gran parte pubblicato, cioè: tutte le conferenze ai missionari e quelle alle missionarie; tutte le lettere scritte ai suoi figli e figlie in patria e in missione, passando uno per uno gli 11 volumi curati dal P. C. Bona; le principali testimonianze e commemorazioni dei Fratelli sul Fondatore.

Da questo immenso materiale, il Fratel Bonfanti ha estrapolato solo i testi nei quali i Fratelli sono nominati. Anche se il fascicolo consta solo di 81 pagine, il suo contenuto comprende tutto l'arco di tempo che va dal 1901 al 1926 e rispecchia bene il particolare rapporto che si è subito instaurato tra il Padre e questi suoi missionari non sacerdoti.

La materia riportata segue questo ordine: Predilezione dell'Allamano per i Fratelli – Identità del Fratello missionario – Vita spirituale e missione – Attività varie in missione – Lettere ai singoli Fratelli – Lettere dei Fratelli al Padre Fondatore – Lettere a diversi – Tesimonianze – Commemorazioni.

Facciamo nostra la frase che conclude l'introduzione scritta dal Fratel Bonfanti: «Spero che la comprensione dello “spirito” presente nelle parole del Fondatore e in quelle dei Fratelli aiuti a capire come attualizzare, oggi, l'identità del Fratello alla luce dei cambiamenti e delle nuove esigenze. Ovviamente questa attualizzazione dovrà essere sempre fedele allo spirito originario». 

 

 

 


Recenti

Fineste sull'America

14 Set 2021 Finestra sul Mondo

XXV Domenica del tempo ordina…

14 Set 2021 Domenica Missionaria

Riflessioni su Sant’Andrea Kim Taegon

Riflessioni su Sant’Andrea K…

12 Set 2021 I Nostri Missionari Dicono

La parola insegnata. La diacon…

12 Set 2021 Preghiere Missionarie

Visita canonica alla zona del pacifico colombiano

Visita canonica alla zona del …

12 Set 2021 I Nostri Missionari Dicono

Primi passi nella Comuna 13 di…

12 Set 2021 Missione Oggi

XXIV Domenica del tempo ordina…

07 Set 2021 Domenica Missionaria

Finestre sull'Asia

06 Set 2021 Finestra sul Mondo

Finestre sull'Africa

06 Set 2021 Finestra sul Mondo

La parola nella comunità. Int…

06 Set 2021 Preghiere Missionarie