Dec 05, 2021 Last Updated 8:38 PM, Dec 1, 2021

DRCongo: Realtà della nostra Regione

Categoria: I Nostri Dicono
Visite: 2600 volte
(Clicca qui per vedere le foto della Conferenza)

(English text below)                     &n bsp;           (Français)

{mosimage}La seconda giornata della Conferenza comincia con la Messa animata dell’équipe formativo del teologato Joseph Allamano (PP. Symphorien Fumwasendji, Mario Barbero e Osorio Citora).

I lavori di questa giornata sono dedicati alla conoscenza della realtà della Regione con la presentazione di tutte le sue comunità e istituzioni. Ogni comunità ha un periodo di 10-15 minuti per presentarsi e per rispondere a domande di chiarificazione. Sfilano cosi’ davanti alla considerazione di tutti i 34 membri della Conferenza le seguenti comunità :

  • Bayenga (PP. Fiore and Honoré Tsiditeta) nella diocesi di Wamba con le varie attività pastorali, il lavoro tra i pigmei, la scuola Consolata.
  • Wamba (PP. Paul Muriithi and Enrico Casali) P. Paul è incaricato del Centro Pastorale diocesano e della Radio Nepoko mentre P. Enrico è direttore del centro per handicappati.
  • Mbengu (Fr. Simon Tshiani) nella diocese di Dungu-Doruma, è la parrocchia più lontana e isolate, ancora in costruzione. La strada è impraticabile e P. Simon da qualche mese è solo nella missione.
  • Neisu (PP. Antonello Rossi, Fedele Crippa, Richard Larose e Fratel Wilson Gitonga), nella diocesi di Isiro, è la parrocchia più grande con 110 cappelle. Si è lavorato negli ultimi anni a creare le strutture di due centri, Nolua e Egbunda, che potrebbero presto diventare parrocchie da cedere alla diocesi. Fratel Wilson è incaricato della gioventù e P. Richard è l’amministratore dell’ospedale (140 letti, che gestisce sette dispensari sparsi sul territorio). I missionari sono attivi nella promozione umana che include costruire scuole, ponti e curare la manutenzione della strada.
  • Isiro (PP. Celestino Marandu, Urbanus Mutunga e Fr. Domenico Bugatti): P. Marandu è incaricato della cappella della cattedrale chiamata Somana e della “maison Père Oscar” per gli studenti universitari. Egli è anche il confondatore della ONG “aigle-rouge” che prende cura della ragaze madri, di un clud calcistico per la gioventù e del giornale « Le Coq” l’unico esistente a Isiro. P. Urbanus è il responsabile della Procura. Fratel Domenico dirige il centro per bambini malnutriti e assiste anche i prigionieri.
  • Mater Dei (PP. Giacomo Mazzotti, Nestor Nkulu e Tarcision Crestani) nella diocesi di Kisantu : è la nostra prima presenza a Kinshasa ed ha celebrato l’anno scorso il suo 25mo, è la parrocchia della nostra casa regionale e conta una ventina di case di formazione nel suo territorio, è anche Santuario mariano dedicato alla Madonna di Chestokowa.
  • St. Hilaire (PP. Santino Zanchetta e Andres Garcia con i laici missionari Marco e Deborah Longoni) nell’Arcidiocesi di Kinshasa, situata in una zona « rossa » cioè tra le più popolate e violente della periferia. In sei anni si è svilppata come strutture e pastorale, adesso con la presenza dei laici missionari si impegna anche in un progetto di alfabetizzazione delle ragazze madri.
  • Bisengo Mwambe (PP. Antony Kimanzy e Bruno Amerikani) la più recente parrocchia aperta a Kinshasa nel 2005, attigua a St. Hilaire e con le stesse caratteristiche « rosse » della situazione sociale. In poco più di un anno i missionari hanno ristrutturata la casa con la loro presenza stabile hanno dato un senso di appartenenza alla comunità cristiana.

La Regione del Congo in questi ultimi anni ha aumentato il suo impegno nel campo della formazione con la gestione di tre seminari, la propedeutica, la filosofia e il teologato. La sessione del pomeriggio è dedicata principalmente al rapporto dei formatori: P. Cyprian Brown Mwanda sulla propedeutica (10 studenti), P. Albert Kathare e Piero Manca sul Philosophicum Antonio Barbero (32 seminaristi) e i PP. Symphorien Fumwasendji e Mario Barbero sul Théologat Joseph Allamano (20 seminaristi).


Alla fine di tutte queste presentazioni e dei dialoghi chiarificatori si ha un panorama più vasto delle svariate attività dei nostri missionari in questo immenso paese, e una percezione più viva delle difficoltà e dei problemi ma anche dei molti segni reali di consolazione che il Signore opera attraverso la nostra presenza missionaria in Congo.


Second day - 14th July 2006
 
{mosimage} The second day of the conference begun this morning at 8.30 a.m with the nominative calling of the members, and then there was the reading of the minutes of the previous day which were approved verbally by all the participants. Afterwards there were presentations of missionary activities done by the local communities as follows:
  • Bayenga (Frs. Fiore and Honoré) in Wamba Diocese. Their main activities include pastoral work, Consolata Institute of Bayenga, the pygmies and constructions.
  • Wamba (Frs. Paul and Enrico) Fr. Paul is Director of the Pastoral centre of the Diocese and of the Radio Nepoko while Fr. Enrico is the director of the centre for handicapped people.
  • Mbengu (Fr. Simon Tshiani) Ndungu diocese. It is our most remote and isolated parish in the north of Congo. The area has roads that are impractical. For the moment, Fr. Simon works alone.
  • Neisu (Frs. Antonello, Fidele, Richard and Brother Wilson) Isiro Diocese. Its one of our biggest parish in the north which might be soon split into three parishes. Two among them could be handed over to the diocese of Isiro. Brother Wilson is concerned with the youth ministry of the parish. Fr. Richard is the administrator of Neisu hospital (Notre dame de la Consolata Hospital). The fathers are doing various types of works of human promotion which includes: construction of schools, bridges and maintenance of roads etc.
  • Isiro (Frs. Celestino Marandu , Urbanus Mutunga and Bro. Domenico Bugatti) Isiro Diocese. Father Marandu is in charge of an outstation of the cathedral of Isiro called Somana and “la maison Pere Oscar” for the University students. He is also the founder of NGO known as “aigle-rouge” which takes care of single mothers and a football club for youth. Fr; Urbanus is in charge of the Procure. Brother Domenico Bugatti does some charity works in the nutritional centre for malnourished children. He takes care of a workshop which makes and repairs wheelchairs for the handicapped. He also visits the poor and those who are in prison.
  • Mater Dei (Frs. Giacomo Mazzotti, Nestor Nkulu and Tarcisio Crestani) in the diocese of Kisantu. It is our first mission in Kinshasa which is a Marian shrine dedicated to our lady of Chestokowa. Last year the parish celebrated is silver jubilee since its foundation. It has about 20 religious formation houses of different congregations.
  • St. Hilaire (Frs. Santino Zachetta and Andreas Garcia, lay missionary couple: Marco and Deborah Longoni.) in archdiocese of Kishasa. The parish is situated in a poor and densely populated area. The lay couple is involved in the education programme for the single mothers.
  • Bisengo Mwambe (Frs. Anthony Kimanzi and Bruno Amerikani) in the archdiocese of Kinshasa. This is the newly opened Consolata parish, neighbouring St. Hilaire parish. It is one year since the Consolata missionaries started living in the parish’s father’s house which they newly restructured. Since then the parishioners have been building a new sense of belonging and responsibility.

In the afternoon session, the formators of the three seminaries presented their reports: Propaedeutic: Fr. Brown Mvanda with 10 students; Philosophicum Antonio Barbero: Frs. Albert Kathare and Manca Piero with 32 students and Theologicum Joseph Allamano: Frs Symporien Fumwasendji, Mario Barbero and Osorio Citora with 20 students.

At the end of all these presentations we all had a better idea of the many activities of our Region. See you tomorrow for more news.

Recenti

Finestre sul MONDO

30 Nov 2021 Finestra sul Mondo

II domenica di Avvento. Anno C…

30 Nov 2021 Domenica Missionaria

Avvento. Un dono da accogliere

29 Nov 2021 Preghiere Missionarie

Essere giovani nell’Amazzonia

Essere giovani nell’Amazzoni…

29 Nov 2021 I Nostri Missionari Dicono

ARGENTINA. Missione quattro per quattro

ARGENTINA. Missione quattro pe…

29 Nov 2021 I Nostri Missionari Dicono

Pueblo Nuevo. Il villaggio di …

29 Nov 2021 Missione Oggi

Finestre sul mondo

23 Nov 2021 Finestra sul Mondo

I Domenica di Avvento. Anno C…

23 Nov 2021 Domenica Missionaria

Avvento. Venite saliamo al tem…

22 Nov 2021 Preghiere Missionarie

La vita spesa bene

La vita spesa bene

22 Nov 2021 I Nostri Missionari Dicono