Jul 03, 2022 Last Updated 9:59 AM, Jun 29, 2022

Brasile: Nuovo site della Regione dell’Amazzonia

Categoria: I Nostri Dicono
Visite: 1688 volte

{mosimage}https://www.consolata.org.br/

Dopo quasi un anno di lavoro finalmente si è riusciti a concludere la preparazione del nuovo site della Regione Roraima, oggi Regione dell’Amazzonia superando le non poche difficoltà tecniche che questo lavoro ha richiesto.

Quando si è pensato al progetto di costruire qualcosa di nuovo e degno, che potesse allo stesso tempo fornire informazioni sulla nostra famiglia missionaria, le nostre presenze, le nostre attività, la nostra storia, la principale preoccupazione fu quella di qualcosa leve e sintetico.

Con l’aiuto di alcune persone pensammo e studiammo la struttura e le varie pagine riservandocene due in cui potessimo costantemente collocare notizie su Roraima, l’Amazzonia, l’America Latina oltre naturalmente all’analisi della realtà col suo continuo movimento e cambiamento di situazioni.

Come nome del site, è stato scelto volutamente quello di Missionari della Consolata nell’Amazzonia Brasiliana, considerando che vi sono presenze nello stesso contesto in altre regioni.

Ci auguriamo che questa nostra presenza possa arricchire e facilitare la nostra comunicazione tra di noi e con i nostri amici.



Recenti

XIV Domenica del Tempo Ordinar…

28 Giu 2022 Domenica Missionaria

Finestre sul mondo

28 Giu 2022 Finestra sul Mondo

La consolazione che viene da M…

27 Giu 2022 Preghiere Missionarie

Il perdono possibile e necessa…

27 Giu 2022 Missione Oggi

Mons. Elio Rama: "La missione è audace..."

Mons. Elio Rama: "La miss…

27 Giu 2022 I Nostri Missionari Dicono

Mi abbandono tra le braccia di Dio ed in quelle di Maria

Mi abbandono tra le braccia di…

27 Giu 2022 I Nostri Missionari Dicono

XIII Domenica del Tempo Ordina…

22 Giu 2022 Domenica Missionaria

Finestre sul mondo

22 Giu 2022 Finestra sul Mondo

La consolazione che viene da G…

19 Giu 2022 Preghiere Missionarie

Il carisma in movimento

Il carisma in movimento

18 Giu 2022 I Nostri Missionari Dicono