Stampa questa pagina

Congo del nord. Visita canonica momento di grazia, memoria e progetto per il futuro della nostra missione

Letto 545 volte
Vota questo articolo
(5 Voti)

Si è terminata la prima parte della visita canonica in Congo, specificamente nelle missioni del nord Congo. La prossima settimana si procederà per le missioni di Kisangani e Kinshasa. 

Nella zona nord Congo, i missionari della Consolata sono presenti da 50 anni. Si sono impegnati nel primo annuncio, promozione umana educazione e salute. Sono in tanti e di diverse nazionalità quelli che hanno lavorato in questa terra. Si nota un bel ricordo nelle zone dove hanno lavorato e consegnato alle chiese locali. Si tratta delle missioni di Bafwabaka, (la missione dove la beata Anuarite ha fatto il suo noviziato), Pawa, Centro di catechesi di Wamba, la Radio Lepoko, amministrazione delle scuole nella diocesi l’ufficio diocesano dello Sviluppo, tutto questo presenti nella diocesi di Wamba. Nella diocesi di Isiro Niangara hanno già consegnato la missione di Bangadi mentre nella diocesi di Dungu Doruma si tratta delle missioni di Doruma e Mbengu. Quanto bene i missionari hanno fatto a queste chiese! Mentre si faccia la visita canonica che va a pari passo con i festeggiamenti del cinquantesimo anniversario del lavoro della consolazione, è un momento di rendere grazie per le grandi cose che il Signore ha fatto per mezzo dei nostri missionari in questa zona. 

Al momento un gruppetto di dieci missionari porta avanti il lavoro di primo annuncio, pastorale e consolazione nelle comunità di Neisu, Bayenga Somana e di Isiro casa procura.

20MDcongo02 tyrhfjkiw

Foto Godfrey Msumange

Il giorno 10 settembre, i missionari della consolata si sono riuniti nella missione di Bafwabaka, paese natale del compianto padre Bruno Bapabonza Bambiti morto lo scorso 20 luglio in Mozambico, per ringraziare il Signore per il dono della vita donata per la missione e consolare la mamma e famigliari non che la comunità parrocchiale. La visita canonica è sempre un momento di grazia, di comunione e di famiglia. 

Testo in inglese

* Godfrey Msumange é Consigliere Generale per il continente africano e James Lengarin è Vice Superiore Generale dei Missionari della Consolata

Messaggio in Italiano

Messaggio in Swahili

Ultima modifica il Venerdì, 24 Settembre 2021 09:15
Devi effettuare il login per inviare commenti