Apr 12, 2021 Last Updated 4:14 PM, Apr 6, 2021

Inaugurazione nuovi spazi dell’Archivio Generale

Letto 251 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)

Il 25 marzo 2021 sono state inaugurate le nuove istallazioni dell’archivio generale dell’IMC, con la presenza di tutti i membri della Casa Generalizia il Superiore Generale padre Stefano Camerlengo, che ha presieduto la breve cerimonia di benedizione, la ricordato che l’archivio “per il nostro Istituto è il luogo della memoria dove si dovrebbe entrare in punta di piedi con lo stesso rispetto e attenzione con cui si entra in Cappella per la preghiera. Insieme alla Cappella è il cuore e il luogo più importante della casa e della famiglia”.

“La sua esistenza -ha ricordato il padre Genaro Ardila, attuale archivista generale- forma parte della vita dell’Istituto e corrisponde al desiderio del nostro fondatore che voleva che ogni missionario e ogni missione scrivesse il diario, come registro e memoria, non soltanto delle attività apostoliche, ma la vita quotidiana di ogni comunità.

“Questa storia - continua il padre Genaro - deve essere preservata ma anche conosciuta soprattutto dalle nuove generazioni di missionari della Consolata. Dobbiamo farlo conoscere perché in lui troviamo le fondamenta della storia missionaria dell’istituto, è testimonianza del nostro carisma, vissuto dai nostri confratelli e di tante altre persone che hanno contribuito a costruire il nostro percorso missionario, sin dall’inizio del nostro Istituto”.

26 INMD2 03

Ricordando la lettera del padre Stefano Camerlengo in occasione della festa della Consolata dell’anno 2019 “Un popolo che perde la memoria è un popolo che non ha futuro. Un Istituto che perde la memoria costruisce il suo futuro sulla sabbia. Per questo abbiamo la responsabilità di custodire e comunicare ai nostri missionari più giovani la nostra storia”.

Il padre Stefano ha voluto anche ricordare i missionari che si sono susseguiti in questa funzione durante tanti anni alcuni viventi ed altri già defunti: padre Piovano, padre Tomei, padre Pasqualetti, padre Ettorri, padre Silva. Tutti in tempi diversi e con mezzi anche diversi si sono prodigarti in questo prezioso lavoro di conservazione.

Leggere tutto il discorso di P. Stefano

È stata ricordata anche una bella riflessione del papa Francesco che, dirigendosi agli archivisti del Vaticano diceva “Il vostro è un lavoro che si svolge nel silenzio e lontano dai clamori, coltiva la memoria, e in un certo senso mi pare che esso possa essere paragonato alla coltivazione di un maestoso albero, i cui rami sono protesi verso il cielo, ma le cui radici sono solidamente ancorate nella terra. Se paragoniamo questo albero alla Chiesa, vediamo che essa è protesa verso il Cielo, dove è la nostra patria e il nostro ultimo orizzonte; le radici però affondano nel terreno della stessa Incarnazione del Verbo, nella storia, nel tempo. Voi, archivisti, con la vostra paziente fatica lavorate su queste radici e contribuite a mantenerle vive, in modo tale che anche i rami più verdi e più giovani dell’albero possano trarne buona linfa per la loro crescita nel futuro”.

Un ringraziamento speciale, accompagnato anche da un omaggio floreale, anche per il personale laico che da anni accompagna questo lavoro con dedizione, pazienza e professionalità: la signora Carmen Sceppacerca e la signora Ornella Polisca.

26 INMD2 02

Devi effettuare il login per inviare commenti

Recenti

II domenica di Pasqua - Anno B: Gesù è risorto, con lui anche la sua comunità

II domenica di Pasqua - Anno B…

06 Apr 2021 Domenica Missionaria

Pace a voi, io vi mando, ricevete lo Spirito Santo

Pace a voi, io vi mando, ricev…

06 Apr 2021 Preghiere Missionarie

Premier etiope ammette: “La guerra del Tigray è sfiancante”

Premier etiope ammette: “La …

05 Apr 2021 Finestra sul Mondo

Myanmar. Gli ‘assassinii di massa’ della giunta anche contro i gruppi etnici

Myanmar. Gli ‘assassinii di …

05 Apr 2021 Finestra sul Mondo

Hong Kong, attivisti condannati: la lotta per la libertà continua

Hong Kong, attivisti condannat…

05 Apr 2021 Finestra sul Mondo

Addio all’antico mondo dei Dinka

Addio all’antico mondo dei D…

05 Apr 2021 Missione Oggi

Mongolia, la Pasqua del piccolo gregge

Mongolia, la Pasqua del piccol…

05 Apr 2021 I Nostri Missionari Dicono

Settant’anni delle suore Missionarie della Consolata in Argentina

Settant’anni delle suore Mis…

05 Apr 2021 I Nostri Missionari Dicono

Servizio ai migranti in tempo di pandemia: P. Tamrat premiato dalla città di Dongducheon - Corea del Sud

Servizio ai migranti in tempo …

05 Apr 2021 I Nostri Missionari Dicono

Domenica di Pasqua - Anno B - “Corsero, videro e credettero...”

Domenica di Pasqua - Anno B - …

30 Mar 2021 Domenica Missionaria