May 13, 2021 Last Updated 8:46 AM, May 12, 2021

Novena del Fondatore: Vita, Missione e Intercessione

Letto 253 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

In preparazione al processo diocesano per il riconoscimento della cura miracolosa di Sorino Yanomami attribuita all’intercessione del Beato Allamano, i missionari della comunità di Boa Vista e di alcune altre nostre comunità di Roraima , celebrano in modo particolare la Novena del Fondatore.

Il suo inizio è stato domenica 7 febbraio. Fratel Tarcisio Lot prepara l’altare per la Messa e vi pone un piccolo busto dell’Allamano. Vengono anche posti sull’altare tutti i documenti finora raccolti (testimonianze, referti medici, disegni) riguardanti il processo.

Padre Michelangelo Piovano presiede l’Eucarestia e ricorda come esattamente 25 fa (il 7 febbraio 1996) Sorino Yanomami veniva aggredito da un giaguaro mentre era a caccia e veniva trasportato nello stesso giorno a Boa Vista per tentare di salvargli la vita. Fatto che si risolverà con una ripresa della salute di Sorino da ritenersi miracolosa.

Iniziamo questa Novena “particolare” in comunione con tutto l’Istituto nella speranza che in breve realizzeremo il processo e che questo potrebbe aprire la strada per la canonizzazione dell’Allamano.

Il Vangelo del giorno ci parla di Gesù che, nella casa di Pietro a Cafarnao, prende per mano e cura dalla febre la suocera. mentre Paolo nella prima lettera ai Corinti dice: “Ai di me se non annuncio il Vangelo” e più avanti: “Mi sono fatto tutto a tutti”. Come non leggere nel gesto di Gesù e nelle parole appassionate di Paolo la nostra chiamata alla vita missionaria nel carisma del nostro Fondatore? Curare, educare, annunciare, farsi prossimi degli altri con quello stile tutto nostro riassunto nel nome che portiamo e che dice “consolazione”. Stando in questi giorni con i confratelli che lavorano in Brasile, ed in particolare a Roraima, in terra indigena, viene solo da ringraziare il Signore per essere qui, come Istituto, da più di 70 anni; per il cammino fatto, per le battaglie affrontate ed i successi raggiunti. La presenza nelle comunità indigene, la demarcazione della terra, il progetto della Buona Notizia (Boa Nova) che porta ad un impegno serio in favore della vita, della comunità e della condivisione. La formazione di comunità cristiane ed i primi frutti anche in campo vocazionale e missionario.

Nella stessa messa abbiamo anche salutato Aparecido, un giovane Macuxi, che nel pomeriggio partiva per Curitiba per continuare il suo cammino formativo nel seminario filosofico.

Ed allora di fronte a queste grazie di Dio ci viene da pensare che il presunto miracolo di Sorino Yanomami non è altro che l’espressione più alta di un miracolo continuo del nostro Fondatore e padre in questa terra mediante la vita e la dedicazione dei suoi missionari e missionarie. Frutto anche di quei missionari e missionarie che qui hanno dato la vita e per questa missione hanno dato tutto di sé.

La novena sta continuando ed ogni mattina un missionario, nella celebrazione eucaristica, ci aiuta a meditare e leggere la Parola incarnata nella vita della missione e nella propria esperienza personale.

11 INMD2 01 20210210 104254

Il secondo giorno della Novena celebra P. Corrado Dalmonego che, anche a causa della pandemia e, per preservare la vita e la salute degli Yanomami tra i quali lavora, da un anno non rientrava a Boa Vista ed è rimasto sempre con loro alla missione Catrimani.

La lettura del giorno, dal libro della Genesi, ci parla della creazione e di Dio che “disse”, Dio che dà un nome a ciò che crea. Padre Corrado ci dice che anche nella mitologia del popolo Yanomami vi sono elementi culturali molto simili che consistono nel dare un nome a ciò che la natura presenta o che di essa si manifesta. Il Vangelo ancora una volta parla di Gesù che cura tutti coloro che a lui si avvicinano. Curiamo anche noi con la nostra presenza e vicinanza ad ognuno.

Il terzo giorno celebra l’Eucarestia padre James Murimi Jimia. La continuazione del racconto della creazione dell’uomo e della donna ci porta ancora una volta a guardare alla meraviglia della creazione attorno a noi come dono di Dio ed al valore che ha ogni persona su questa terra. Valore che, secondo le Parole di Gesù del Vangelo del giorno, viene prima che ogni altra legge, offerta o prescrizione giudaica.

Il quarto giorno presiede l’Eucarestia padre Oscar Tongombe Liofo che in questo giorno celebra anche due anni di ordinazione sacerdotale. Partendo dal tema della Novena invita alla interiorità guardando al Fondatore come uomo di preghiera e di profonda vita interiore. Anche noi missionari, dice P. Oscar, abbiamo bisogno di vivere questa interiorità nella nostra vita missionaria come Gesù che nella intimità e interiorità di una casa aiuta i discepoli a comprendere quali sono i sentimenti, pensieri e desideri che devono abitare il cuore del discepolo e del missionario. Inoltre, l’importanza di prendersi cura del creato e di ogni persona creata da Dio come specifico della nostra vocazione e missione. Nella stessa celebrazione viene anche salutato P. Stephen Gichohi Ngari che dopo aver lavorato vari anni In Brasile e a Roraima ora parte per la Colombia sua nuova destinazione.

Continuiamo insieme questa Novena in comunione con tutte le nostre comunità. Novena che va oltre la devozione e diventa celebrazione della vita e della missione, gioiosa e sofferta per il bene che siamo chiamati a fare e per quello che vorremmo e non riusciamo a fare. Ed allora è qui che interviene il divino, la preghiera e l’intercessione al nostro Beato Allamano. Novena in tempo di pandemia che porta nelle nostre case questa vita come stanno facendo varie nostre comunità ed in particolare i missionari e le missionarie del Portogallo che ogni giorno alle 21.00 (ora del Portogallo) la trasmettono a partire dal canale Youtube Consolata Jovem https://www.youtube.com/user/ConsolataJovem e Facebook Missionários da Consolata Portugal https://www.facebook.com/consolatapt

Ultima modifica il Domenica, 14 Febbraio 2021 11:57
Altro in questa categoria: Happy New Year, once more! »
Devi effettuare il login per inviare commenti

Recenti

Solennità dell'ascensione del Signore (Anno B). Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo a ogni creatura.

Solennità dell'ascensione del…

11 Mag 2021 Domenica Missionaria

Santa María Donna Gestante

Santa María Donna Gestante

10 Mag 2021 Preghiere Missionarie

Vida nuestra

Vida nuestra

10 Mag 2021 I Nostri Missionari Dicono

Puerto Resistencia. Dialogo e cooperazione in mezzo al caos.

Puerto Resistencia. Dialogo e …

10 Mag 2021 I Nostri Missionari Dicono

I cammini sinodali e inculturati della missione

I cammini sinodali e incultura…

10 Mag 2021 Missione Oggi

Violenza a Gerusalemme

Violenza a Gerusalemme

10 Mag 2021 Finestra sul Mondo

Accesso dell’Africa ai vaccini

Accesso dell’Africa ai vacci…

10 Mag 2021 Finestra sul Mondo

Cosa succede in Colombia?

Cosa succede in Colombia?

10 Mag 2021 Finestra sul Mondo

VI Domenica di Pasqua - Anno B: Amiamoci gli uni gli altri, perché l'amore è da Dio

VI Domenica di Pasqua - Anno B…

04 Mag 2021 Domenica Missionaria

Senza lavoro non si ferma immigrazione clandestina

Senza lavoro non si ferma immi…

03 Mag 2021 Finestra sul Mondo