Stampa questa pagina

Formare pastori secondo il cuore compassionevole di Cristo

Letto 286 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Etichettato sotto

La Santa Messa di martedì 2 Aprile è stato presieduto dal Cardinale Beniamino Stella, Prefetto della Congregazione per il Clero.

Di origini venete, nato a Pieve di Soligo (Treviso), intraprende il percorso formativo per il servizio diplomatico della Santa Sede. Dopo essersi laureato in diritto canonico e in diritto internazionale, inizia il suo servizio in varie sedi diplomatiche della Santa Sede in giro per il mondo, Da Santo Domingo e Kinshasa; dalla Repubblica Centroafricana al Ciad, da Cuba alla Colombia dove è nunzio per oltre otto e dove ha occasione di visitare i nostri Vicariati ed incontrare più volte i missionari della Consolata.

07 INMD2 1 Card Stella 13

Sotto la sua presidenza la Congregazione per il Clero ha pubblicato il documento “Il dono della vocazione presbiteriale”, conosciuto come la “Ratio Fundamentalis” che i formatori hanno studiato con l’aiuto di esperti, prima della S. Messa con il Cardinale Stella.

“Il primo protagonista della formazione è lo Spirito Santo”, ha ribadito, senza dimenticare che “occorre altresì che ciascuno diventi protagonista responsabile e consapevole di quanto il Signore vuole fare nella sua vita”

Ha poi ripreso una dei temi fondamentali del corso, quando ha chiarito il “legame tra formazione e missione. Non può esistere infatti un cammino sacerdotale che non miri a formare un pastore secondo il cuore compassionevole di Cristo … avere viscere di misericordia per il Popolo di Dio, offrire la vita per i fratelli, soprattutto i più poveri e bisognosi”.

07 INMD2 2 Card Stella 4

Leggi o scarica l’Omelia (PDF)

Ascolta l’Omelia

07 INMD2 3 Card Stella 2

07 INMD2 4 Card Stella 6

07 INMD2 5 Card Stella 9

07 INMD2 6 Card Stella 18

07 INMD2 7 Card Stella 26

Ultima modifica il Domenica, 07 Aprile 2019 11:34
Devi effettuare il login per inviare commenti