Stampa questa pagina

Morogoro, Tanzania: Allamano Day

Letto 410 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Come in ogni luogo nei quattro angoli della Terra dove si trovano i missionari e le missionarie della Consolata, anche a Morogoro, in Tanzania, si è celebrata ieri 16 febbraio, la memoria liturgica del Beato Giuseppe Allamano, loro fondatore.

Le celebrazioni in Tanzania quest’anno hanno un colore e si rivestono un significato tutto speciale, visto che i Missionari della Consolata celebrano il Centenario dell’arrivo in quella nazione dell’Est Africa.

17 INMD4 1 28d2ff56 56cf 469b abb5 6c9f71033e9e

La stessa comunità dei missionari a Morogoro aveva un motivo speciale per la celebrazione poiché ricordava il 25º anniversario della fondazione del Seminario Filosofico regionale. A Morogoro, che possiamo chiamare vero centro di formazione regionale, si trovano anche la comunità del propedeutico, fondata nel 2013, che accoglie le giovani vocazioni prima di iniziare il cammino formativo nel seminario Filosofico e, dal 2016, anche il Noviziato.

17 INMD4 2 7ffba032 745d 470d 97dd 53184684a5ab

Alla celebrazione ha presieduto il Vescovo della Diocesi di Morogoro, Mons. Telesphore Mkude, e a P. Godfrey Msumange, missionario della Consolata originario del Tanzania e Consigliere Generale per il Continente Africa, fu affidata l’omelia.

 

Devi effettuare il login per inviare commenti