Stampa questa pagina

Papa: la fede o è missionaria o non è fede

Pubblicato in Missione Oggi
Letto 736 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

“La fede sempre ti porta a uscire da te. Uscire. La trasmissione della fede; la fede va trasmessa, va offerta, soprattutto con la testimonianza: ‘Andate, che la gente veda come vivete’”. Introducendo la celebrazione ha invitato a pregare per le persone che svolgono servizi funebri. È tanto doloroso – ha detto - tanto triste quello che fanno, e sentono il dolore di questa pandemia così vicino”.

Ogni cristiano è missionario e “la fede, o è missionaria o non è fede”, “non è una cosa soltanto per me”, “va trasmessa, va offerta, soprattutto con la testimonianza”. Il mandato missionario dato da Gesù agli apostoli al momento di congedarsi da loro (Mc 16, 15-20) è stato al centro dell’omelia di papa Francesco nella messa celebrata stamattina a Casa Santa Marta.

Introducendo la celebrazione ha invitato anche oggi a pregare per coloro che soffrono per la pandemia. Oggi il pensiero è andato alle “persone che svolgono servizi funebri. È tanto doloroso – ha detto - tanto triste quello che fanno, e sentono il dolore di questa pandemia così vicino”.

Continuare a leggere...

Devi effettuare il login per inviare commenti