Stampa questa pagina

Missione Bibbia

Pubblicato in Missione Oggi
Letto 534 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Papa ha istituito la Domenica della Parola di Dio che si celebrerà per la prima volta il 26 gennaio. Padre Sorrentino, missionario in Brasile: «La lettura popolare della Bibbia continua a portare frutti»

Una domenica con al centro la Bibbia per riconsegnarla simbolicamente a tutto il popolo di Dio. Comin­cerà con la celebrazione di una nuova giornata ecclesiale voluta da Papa Francesco il 2020 della Chiesa cattolica. Per la prima volta, infatti, il 26 gennaio le diocesi di tutto il mondo saranno invitate a vivere la Domenica della Parola di Dio, un appuntamento che si ripeterà ogni anno per richiamare la centralità del rapporto con la Scrittura nella vita della Chiesa.

Sarà un’occasione preziosa per riscoprire la Bibbia come primo strumento di evangelizzazione. Una dimensione che conosce molto bene padre Francesco Sorrentino, missionario del Pime originario dell’arcidiocesi di Otranto, che dal 2007 vive il suo ministero in Brasile e ha avuto modo di toccare con mano quanto l’incontro con la Parola di Dio anche in contesti non facili possa letteralmente cambiare la vita delle persone.

Continuare a leggere...

Devi effettuare il login per inviare commenti