Jul 03, 2022 Last Updated 9:59 AM, Jun 29, 2022

Finestre sul mondo

Pubblicato in Finestra sul Mondo
Letto 75 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

20220607Finestra

4 Giugno. GIORNATA DEI BAMBINI INNOCENTI. 450 milioni vivono in zone di conflitto

www.agensir.it
Ricorre oggi la Giornata internazionale per i bambini innocenti, vittime di aggressioni. Porte Aperte/Open Doors vuole sottolineare come i bambini non siano soltanto le vittime ma anche il bersaglio della violenza anticristiana. L’impatto della violenza sulle loro vite, infatti, va da ferite gravi (fisiche e psicologiche) a morte, come anche allo sfollamento, al matrimonio forzato e al reclutamento da parte di gruppi armati.
Continua a leggere...
Leggi anche...
E anche...

CAMERUN. Covid spinge 400 mila persone in povertà

 www.africarivista.it/
La pandemia di coronavirus ha spinto in uno stato di povertà 400.000 persone in più in Camerun, dove oltre il 25% della popolazione viveva già al di sotto della soglia di povertà. Lo riferisce la stampa locale, riportando alcuni passaggi di uno studio pubblicato dalla Banca Mondiale, nel quale si precisa che questa situazione colpisce più duramente i giovani.
Continua a leggere...

MAURITANIA, si concretizza mega progetto di idrogeno verde.

www.africarivista.it
Si conferma il mega progetto di produzione di idrogeno verde in Mauritania, uno dei più importanti del continente africano. L’accordo quadro che fissa i dettagli del progetto battezzato Aman è stato firmato la scorsa settimana a Nouakchott, a margine di un forum organizzato dal governo mauritano sulla transizione energetica, con la Cwp Global, un gruppo energetico con sede a Newcastle, in Australia.
Continua a leggere...

Da tutto il mondo alla Gregoriana per parlare di ECOLOGIA

www.vaticannews.va
Sinergia è la parola chiave della Conferenza che richiama per tre giorni all’Università Gregoriana esperti da tutto il mondo. Si discute di transizione ecologica e dell’indispensabile collaborazione tra discipline, tra accademici di diversi Paesi, tra specialisti e società civile. Occuparsi di ecologia integrale richiede una visione olistica, spiega il docente di Teologia morale padre René Micallef.
Continua a leggere...

Food Safety. Allarme di Sacru sulla SICUREZZA ALIMENTARE GLOBALE

www.vaticannews.va
In occasione della Giornata mondiale della sicurezza alimentare (World Food Safety Day), martedì 7 giugno, SACRU, alleanza strategica di università cattoliche attive nel settore della ricerca, invita a riflettere sul tema della sicurezza alimentare, messa oggi ulteriormente a rischio dal conflitto in Ucraina, Paese che assieme alla Russia è il granaio del pianeta.
Continua a leggere...

Papa Francesco. Non si usi il GRANO COME ARMA DI GUERRA

www.asianews.it
“Desta grande preoccupazione il blocco dell’esportazione del grano dall’Ucraina da cui dipende la vita di milioni di persone, specialmente dei Paesi più poveri”. Papa Francesco è tornato a parlare delle conseguenze del conflitto in Ucraina questa mattina, durante l’udienza del mercoledì in piazza san Pietro. “Rivolgo un accorato appello perché si faccia ogni sforzo per risolvere tale questione e per garantire il diritto umano universale a nutrirsi - ha affermato -. Per favore, non si usi il grano, alimento di base, come arma di guerra”.
Continua a leggere...

Torniamo al gusto del pane. In Italia GIORNATA NAZIONALE PER LA CUSTODIA DEL CREATO

www.vaticannews.va
La 17.ma Giornata Nazionale per la Custodia del Creato, che verrà celebrata il prossimo 1 settembre, è incentrata sul tema "Prese il pane, rese grazie (Lc 22,19). Il tutto nel frammento”. Il messaggio dei presuli italiani accompagnerà anche il tempo del Creato (1 settembre - 4 ottobre 2022), prende in esame alcuni aspetti fondamentali del pane. Il testo è stato preparato dalla Commissione episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace e dalla Commissione episcopale per l’ecumenismo e il dialogo.
Continua a leggere...

DONBASS. “Un centro di instabilità permanente”

www.vaticannews.va
L’Osservatore Romano ricostruisce lo scenario che ha dato origine al conflitto in Ucraina tra storie del passato e nuove tensioni. Oltre 51.000 chilometri quadrati di superficie, più di 6 milioni e mezzo di abitanti, due lingue, russo e ucraino, una convivenza complicata se non impossibile. È il Donbass. Terra di confine, regione meridionale dell’Ucraina formata principalmente dagli oblast di Doneck e Luhans’k, scenario della guerra europea da oltre cento giorni a questa parte.
Continua a leggere...

Una donna indiana alla guida della RETE MONDIALE CATTOLICA PER I MIGRANTI.

www.asianews.it
Christine Nathan è stata eletta presidente della Commissione cattolica internazionale per le migrazioni. Per la prima volta l'organismo che riunisce le iniziative di 58 Conferenze episcopali ha scelto come guida una persona proveniente dall’Asia. Lotta al traffico dei minori, dignità del lavoro e tutela femminile tra le sue priorità.
Continua a leggere...

Ultima modifica il Martedì, 07 Giugno 2022 21:09
Altro in questa categoria: Finestre sul mondo »
Devi effettuare il login per inviare commenti

Recenti

XIV Domenica del Tempo Ordinar…

28 Giu 2022 Domenica Missionaria

Finestre sul mondo

28 Giu 2022 Finestra sul Mondo

La consolazione che viene da M…

27 Giu 2022 Preghiere Missionarie

Il perdono possibile e necessa…

27 Giu 2022 Missione Oggi

Mons. Elio Rama: "La missione è audace..."

Mons. Elio Rama: "La miss…

27 Giu 2022 I Nostri Missionari Dicono

Mi abbandono tra le braccia di Dio ed in quelle di Maria

Mi abbandono tra le braccia di…

27 Giu 2022 I Nostri Missionari Dicono

XIII Domenica del Tempo Ordina…

22 Giu 2022 Domenica Missionaria

Finestre sul mondo

22 Giu 2022 Finestra sul Mondo

La consolazione che viene da G…

19 Giu 2022 Preghiere Missionarie

Il carisma in movimento

Il carisma in movimento

18 Giu 2022 I Nostri Missionari Dicono