May 24, 2022 Last Updated 10:39 AM, May 23, 2022

Finestre sul mondo

Pubblicato in Finestra sul Mondo
Letto 80 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

20220427FM

ITALIA. Fa’ la cosa giusta.

www.africarivista.it
Dopo due anni di stop imposti dalla pandemia, torna a Milano «Fa’ la cosa giusta», la fiera nazionale del consumo critico e degli stili sostenibili. Appuntamento da venerdì 29 aprile a domenica 1° maggio a Fieramilanocity. Centinaia di espositori e un nutrito calendario di eventi culturali, incontri, presentazioni, degustazioni, spettacoli: tutto gratis, con obbligo di pre-registrazione online per tutti i visitatori sopra i 14 anni sul sito: falacosagiusta.org.
Continua a leggere...

ITALIA. Marcia per la pace Perugia-Assisi: togliere la parola alle armi e ridarla alla politica

www.fides.org
“Saluto e ringrazio i partecipanti alla marcia straordinaria Perugia Assisi per la pace e la fraternità che si svolge oggi, come pure quanti vi hanno aderito dando vita ad analoghe manifestazioni in altre città d'Italia". E’ il saluto che Papa Francesco ha rivolto ieri, durante la recita del Regina Coeli in Piazza San Pietro, alle decine di migliaia di partecipanti alla Marcia straordinaria Perugia Assisi che domenica 24 aprile ha fatto sentire la voce del popolo della pace.
Continua a leggere...

VATICANO. Papa Francesco: “L’impegno per il riscatto degli schiavi di flagrante attualità".

www.acistampa.com
Papa Francesco, che ha fatto del traffico degli esseri umani un tema portante del suo pontificato sin dall’inizio, loda l’impegno dell’Ordine della Santissima Trinità, ne ricorda il carisma originario di liberazione degli schiavi, e sottolinea che questo carisma è di “flagrante attualità”. L’occasione dell’incontro è il convegno della Solidarietà Internazionale Trinitaria, e il Papa si dice colpito come i padri hanno saputo “attualizzare il carisma dell’Ordine dando vita a questa organizzazione, che difende la libertà religiosa non in maniera teorica, ma prendendosi cura delle persone perseguitate e imprigionate a causa della loro fede”.
Continua a leggere...

UCRAINA. cappellano militare: l'"odore" della guerra non si può spiegare.

www.vaticannews.va
Nell'intervista a Vatican News, il sacerdote ucraino, tra i Missionari della Misericordia che hanno incontrato il Papa lunedì scorso in Vaticano, parla dell'assistenza spirituale al fronte. "Se cesserà il fuoco, se ci sarà la pace, non solo la tregua, allora si potrà parlare di perdono. Sarà una lunga strada - ammette - di tre o quattro generazioni". Anche se cantiamo "Cristo è risorto", ancora viviamo una via Crucis, ma la Chiesa porta speranza.
Continua a leggere...

ASIA si arma mentre in Europa si combatte

www.asianews.it
Cina e India seguono gli Usa nella spesa militare. Nel 2021 i cinesi arrivati a 293 miliardi dollari (+4,7%). L’esborso per la difesa di Delhi tocca i 76,6 miliardi. Trend verso l’alto anche per Giappone e Australia. Dopo quattro anni torna ad aumentare il budget militare iraniano. In Qatar crescita del 434% rispetto al 2010.
Continua a leggere...

MYANMAR. A quasi un anno dal golpe, quasi 100 edifici religiosi distrutti

www.acistampa.com
Sono 97 gli edifici religiosi danneggiati e distrutti in Myanmar in due regioni e due Stati a più di un anno dal golpe militare che ha preso il controllo dal governo eletto e portato la nazione nel caos e nella violenza. Gli edifici includono 15 monasteri buddisti nella regione Sagaing, cinque monasteri buddisti e una chiesa cristiana nelle regione Magway, 62 chiese cristiane nello Stato di Chin e 13 chiese cristiane e una moschea nello Stato Kaya.
Continua a leggere...

SUDAN. Almeno centosettanta morti in nuovi scontri nel Darfur occidentale

www.africarivista.it
Più di 170 civili sono stati uccisi in nuovi scontri tribali nella provincia del Darfur occidentale, in Sudan, secondo quanto ha riferito un gruppo umanitario locale. Adam Rigal, portavoce del Coordinamento generale per i rifugiati e gli sfollati in Darfur, ha affermato che nove persone sono rimaste uccise quando la violenza è scoppiata venerdì nel villaggio di Kreinik, vicino a El-Geneina. “La situazione è peggiorata domenica quando gli aggressori hanno circondato il villaggio e ucciso più di 164 persone”, ha aggiunto. Secondo Rigal, più di 100 persone sono rimaste ferite nelle violenze.
Continua a leggere...

Altro in questa categoria: Finestre sul mondo »
Devi effettuare il login per inviare commenti

Recenti

Un momento di ristoro nel cammino

Un momento di ristoro nel camm…

23 Mag 2022 I Nostri Missionari Dicono

Beata te che hai creduto

23 Mag 2022 Preghiere Missionarie

Lettera alla comunità

23 Mag 2022 Missione Oggi

Missione al Nord Est. Visita Canonica in Brasile

Missione al Nord Est. Visita C…

23 Mag 2022 I Nostri Missionari Dicono

VI domenica del tempo di Pasqu…

18 Mag 2022 Domenica Missionaria

Finestre sul mondo

17 Mag 2022 Finestra sul Mondo

Abbiamo molto di cui esserti grati

Abbiamo molto di cui esserti g…

15 Mag 2022 I Nostri Missionari Dicono

Alla scuola della missione

Alla scuola della missione

15 Mag 2022 I Nostri Missionari Dicono

Lettera al padre Norberto

15 Mag 2022 Missione Oggi

Beato te, Simone...

15 Mag 2022 Preghiere Missionarie