Oct 21, 2021 Last Updated 1:03 PM, Oct 19, 2021

Finestre sul mondo

Pubblicato in Finestra sul Mondo
Letto 51 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

11FMtesti 856329

SAVE THE CHILDREN. I matrimoni precoci uccidono più di 60 bambine al giorno, 22 mila l’anno.

www.agensir.it
Ogni anno più di 22mila bambine e ragazze muoiono durante gravidanze e parti che sono il risultato di matrimoni precoci, circa 60 ogni giorno. Sono le stime di una nuova analisi di Save the Children, pubblicata in occasione della Giornata internazionale delle bambine e delle ragazze.
Il tasso più alto al mondo di matrimoni precoci si registra in Africa centrale e occidentale dove si contano 26 decessi al giorno correlati. In quest’area ci sono quasi la metà (9.600) dei decessi totali annui legati ai matrimoni precoci a livello globale e il tasso di mortalità tra le madri adolescenti è quattro volte superiore a quello di qualsiasi altra parte del mondo.
Continua a leggere...

COLOMBIA. Prolungato il mandato della commissione per la verità

www.agensir.it/
In Colombia il mandato della Commissione per la verità, presieduta dal gesuita Francisco De Roux, è stato prolungato di nove mesi, contro la volontà dell’attuale Governo, grazie a una sentenza della Corte Costituzionale, che ha riconosciuto le oggettive difficoltà dell’organismo a completare i propri lavori entro il triennio inizialmente previsto, a causa della pandemia e delle numerose situazioni di conflitto in atto in varie zone del Paese.
Continua a leggere...

PREMIO NOBEL PER LA PACE a due giornalisti asiatici

www.asianews.it
Il giornalista russo Dmitrij Muratov è insieme alla collega filippina Maria Ressa il vincitore del premio Nobel per la Pace 2021. L’assegnazione del prestigioso riconoscimento al 60enne direttore della Novaja Gazeta esalta la lotta per la libertà di espressione come condizione per una vera pace tra i popoli. È il primo Nobel russo dopo 11 anni (l’ultimo era andato nel 2010 ai fisici Konstantin Novoselov e Andrej Gejm), e richiama più di ogni altro il premio assegnato nel 1975 al leader del dissenso in epoca sovietica: Andrej Sakharov.
"Questo è il primo premio Nobel che sia mai stato assegnato a un cittadino filippino. Il fatto che venga dato a una donna e a un brillante giornalista, Maria Ressa, distintasi per la sua professionalità nell'attuale situazione politica nelle Filippine, non può che rendere orgogliosi e pieni di speranza i filippini amanti della democrazia”: lo dichiara all'Agenzia Fides mons. Pablo Virgilio David, Vescovo di Caloocan, presidente eletto della Conferenza Episcopale delle Filippine, apprezzando che il comitato per il Premio Nobel per la pace abbia prescelto per il 2021 la giornalista filippina Maria Ressa, acanto al reporter russo Dmitry Muratov. I due hanno vinto il premio per il loro impegno in difesa della libertà di espressione nelle Filippine e in Russia.
leggi in www.asianews.it
leggi in www.fides.org

PREMIO NOBEL PER LA LETTERATURA. Allo scrittore tanzaniano Abdulrazak Gurnah

www.africarivista.it; www.vaticannews.va
Il premio Nobel per la letteratura nel 2021 è stato assegnato oggi allo scrittore tanzaniano Abdulrazak Gurnah per “la sua intransigente e compassionevole penetrazione degli effetti del colonialismo e del destino del rifugiato nel divario tra culture e continenti”.
La Reale Accademia di Svezia ha motivato il riconoscimento per l’impegno dello scrittore nell’analisi degli effetti del colonialismo e per l’attenzione al destino dei rifugiati. "I migranti - ha affermato dopo l'annuncio del Nobel - sono una ricchezza"
leggi in www.africarivista.it
leggi in vaticannews.va

ITALIA. 49ª Settimana Sociale dei cattolici italiani

www.vaticannews.va; www.acistampa.com
Riflettori puntati sul rapporto tra ecologia ed economia, tra ambiente e lavoro, tra crisi ambientale e crisi sociale a Taranto, dove dal 21 al 24 ottobre si svolgerà la 49ª Settimana Sociale dei cattolici italiani sul tema “Il pianeta che speriamo. Ambiente, lavoro, futuro. #tuttoèconnesso”.
leggi in vaticannews.va
leggi in www.acistampa.com

PENA DI MORTE. Le donne in attesa di esecuzione

www.agensir.it
Il 10 ottobre si celebra in tutto il mondo la Giornata mondiale contro la pena di morte. Sono ancora 56 i paesi che conservano la pena capitale nel loro ordinamento penale e 109 quelli che l’hanno abolita per qualsiasi crimine. La Coalizione mondiale contro la pena di morte pone al centro della giornata un focus particolare. Per il 2021 l’attenzione è posta sulle “donne che si trovano nel braccio della morte, 800 in tutto il mondo” secondo le stime del Cornell Center on the Death Penalty Worldwide "spesso sono vittime di pregiudizio e discriminazione legati al genere, all’orientamento sessuale, all’appartenenza etnica o religiosa".
Continua a leggere...

COP26. Papa Francesco: "Passare dalla cultura dello scarto a quella della cura

www.acistampa.com
Giorni fa ho potuto ribadire “il dolore per i gravi danni arrecati alla famiglia umana e alla sua casa comune” e “l’urgente necessità di avviare un cambiamento di rotta capace di passare con decisione e convinzione dalla cultura dello scarto, prevalente nella nostra società, a una cultura della cura. È una sfida impegnativa e complessa, ma l’umanità ha i mezzi per affrontare questa trasformazione, che richiede una vera e propria conversione e la ferma volontà di intraprenderla”
Il Papa denuncia che ancora oggi lo scandalo che si manifesta quando “gli Stati spendono enormi somme di denaro per gli armamenti, mentre nelle Conferenze internazionali si proclama la pace, distogliendo di fatto lo sguardo dai milioni di fratelli e sorelle che mancano del necessario per vivere o trascinano un’esistenza indegna dell’uomo
Continua a leggere... (1)
Continua a leggere... (2)

SINODO DEI VESCOVI. Papa Francesco: "Il Sinodo non sia una convention ecclesiale"

www.acistampa.com
“Fare Sinodo significa camminare sulla stessa strada, insieme. Incontrare, ascoltare, discernere: tre verbi del Sinodo”. Lo ha detto il Papa, stamane, nell’omelia pronunciata durante la Messa con cui, in San Pietro, ha aperto la XVI Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi.
Sono certo – ha detto il Papa - che lo Spirito ci guiderà e ci darà la grazia di andare avanti insieme, di ascoltarci reciprocamente e di avviare un discernimento del nostro tempo, diventando solidali con le fatiche e i desideri dell’umanità. Il Sinodo non è un parlamento e lo Spirito Santo è il protagonista. Siamo chiamati – ha ricordato- all’unità, alla comunione, alla fraternità che nasce dal sentirci abbracciati dall’unico amore di Dio. Tutti, senza distinzioni. Nell’unico Popolo di Dio, perciò, camminiamo insieme
Continua a leggere... (1)
Continua a leggere... (2)

UNICEF, 170 bambini espulsi in un giorno da Cuba e Stati Uniti ritornano a Haiti

www.agensir.it
Circa 170 bambini haitiani sono arrivati due giorni fa a Port-au-Prince con i loro genitori dopo esser stati espulsi da Cuba, principalmente, e dagli Stati Uniti. Molti dei bambini provengono da Haiti sudoccidentale e sono partiti due o tre settimane dopo il terremoto dello scorso agosto nel tentativo di raggiungere gli Stati Uniti. È la denuncia odierna dell’Unicef. In un solo giorno, 7 aerei da Cuba e uno dagli Stati Uniti hanno riportato le famiglie haitiane, fra cui 73 ragazze e 96 ragazzi, ad Haiti
Continua a leggere...

YEMEN. Oxfam denunzia che l’Onu non rinnova il monitoraggio sulle violazioni dei diritti umani

www.agensir.it
“La decisione assunta ieri dalle Nazioni Unite di non rinnovare il monitoraggio sulla violazione dei diritti umani in Yemen, da parte del Gruppo di eminenti esperti (Gee) che stava seguendo la crisi, è inaccettabile”. È la denuncia lanciata oggi da Oxfam, di fronte a quella che è “una vera e propria catastrofe umanitaria”. “Siamo di fronte alla più grave emergenza al mondo, generata da un conflitto atroce che in quasi 7 anni ha già causato oltre 14 mila vittime, con 1 persona su 8 in tutto il Paese che non ha una casa a cui tornare”
Continua a leggere...

ARABIA SAUDITA. Dalle scuole lotta al fondamentalismo e convivenza con ebrei e cristiani

www.asianews.it
Secondo un rapporto aggiornato dell’ong israeliana Impact-se prosegue l’opera di “moderazione e apertura” delle autorità saudite fin dai libri scolastici. Rimosse le definizioni di “infedeli” e “nemici di Dio”. La società resta tradizionale, permangono discriminazioni di genere e il nodo del sionismo, ma il cambiamento è “straordinario”.
Continua a leggere...

CINA. Non si ferma la repressione culturale degli uiguri

www.asianews.it
Arresti e sparizioni di intellettuali appartenenti alla minoranza islamica dello Xinjiang. Accusati di terrorismo e separatismo. Al momento sarebbero più di 1.000 in carcere. Di loro non si hanno spesso notizie. Gli Usa ribadiscono le critiche sulla violazione dei diritti umani in Cina. Probabile un summit virtuale tra Joe Biden e Xi Jinping entro fine anno.
Continua a leggere...

ISLAM. Fratelli tutti, enciclica importante anche per i musulmani

www.vaticannews.va
Ahmad Muhammad al Tayyeb, Grande Imam di Al Azhar, ha detto che "Fratelli tutti, enciclica importante anche per i musulmani. Fin dal primo incontro ho avuto conferma che il papa è uomo di pace e di umanità. L’enciclica è un appello a creare una vera fratellanza dove non ci sia spazio per la discriminazione sulla base delle differenze di religione, di razza, di genere o per altre forme di intolleranza"
Continua a leggere...

Ultima modifica il Mercoledì, 13 Ottobre 2021 12:44
Altro in questa categoria: Finestre sul mondo »
Devi effettuare il login per inviare commenti

Recenti

Finestre sul mondo

19 Ott 2021 Finestra sul Mondo

XXIX Domenica del Tempo Ordina…

19 Ott 2021 Domenica Missionaria

Ottobre missionario. Il mister…

18 Ott 2021 Preghiere Missionarie

Visita Canonica nella zona del Meru

Visita Canonica nella zona del…

18 Ott 2021 I Nostri Missionari Dicono

Il Vescovo Ponce de León: "La via per uscire dalla crisi è un dialogo nazionale realmente inclusivo"

Il Vescovo Ponce de León: …

18 Ott 2021 I Nostri Missionari Dicono

Mons. Giovanni Crippa nuovo vescovo di Ilheús

Mons. Giovanni Crippa nuovo ve…

18 Ott 2021 I Nostri Missionari Dicono

Indigeni migranti a Boa Vista …

18 Ott 2021 Missione Oggi

XXIX Domenica del Tempo Ordina…

12 Ott 2021 Domenica Missionaria

Ottobre missionario. I frutti …

11 Ott 2021 Preghiere Missionarie

Dalla casa alla missione... in…

11 Ott 2021 Missione Oggi