Stampa questa pagina

Finestre sul MONDO

Pubblicato in Finestra sul Mondo
Letto 159 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

27FMONDO gtyh 

GIORDANIA - Cristiani e musulmani cercano insieme antidoti alle trappole dell’ “odio mediatico”

www.fides.org
Si è celebrata ad Amman la Conferenza di due giorni dedicata al tema “i Media contro l’odio”, organizzata dal Consiglio musulmano degli Anziani e dal Centro Cattolico per gli Studi e i Media (Catholic Center for Studies and Media), istituito e diretto dal sacerdote giordano Rifat Bader. L'inziativa mira a fornire informazioni e anche potenziali antidoti al fenomeno dilagante del cosiddetto “odio mediatico”, che vede gli organi di comunicazione e in particolare i nuovi social media, trasformarsi fatalmente in strumenti di diffusione di contenuti e interventi connotati da odio
Continua a leggere...

ONU. La pace si costruisce con la fraternità

ww.vaticannews.va
Il videomessaggio del cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato, alla 76.ma Sessione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, ruota intorno al tema: “Costruire la resilienza attraverso la speranza”. Speranza da trovare anche nei semi “eroicamente” gettati durante la pandemia che hanno mostrato come il mondo non abbia bisogno di isolamento ma di “vicinanza fraterna”
Continua a leggere...

SUD SUDAN - Una missionaria comboniana: "La Chiesa in prima linea per la giustizia e la pace"

www.fides.org
“La Chiesa, al di là di condizioni in cui opera e pericoli che corre, continua a essere profetica. Colpita duramente negli anni qui in Sud Sudan, non cerca vendetta ma giustizia, per il popolo innanzitutto, che è premessa alla pace stabile”. È questo il messaggio, rilasciato all’Agenzia Fides, che Suor Elena Balatti, missionaria comboniana a Malakal, Stato dell’Alto Nilo, lancia in questo momento estremamente delicato per il Paese e dopo l’ennesimo episodio di violenza contro rappresentanti della fede cristiana, costato la vita a Suor Mary Daniel Abbud e suor Regina Roba, due religiose del Sacro cuore di Gesù
Continua a leggere...

AZERBAIGIAN. Baku e Teheran sul piede di guerra

www.asianews.it
Repubblica islamica e azeri schierano truppe e armamenti al confine. Tensioni riemerse nel 2018, dopo il ritiro Usa dall’accordo sul nucleare iraniano. Ondata di profughi spinge per entrare in Azerbaigian. Turchia pronta ad aiutare i “fratelli” di Baku. Il peso dello scontro tra sunniti e sciiti. Gli azeri vogliono un ruolo guida nel Caucaso.
Continua a leggere...

BOLIVIA - “E’ necessario sanare le gravi ferite inferte alla natura” esorta l’Arcivescovo Gualberti accogliendo la marcia dei popoli indigeni

www.fides.org
È necessario cambiare la nostra mentalità e adottare una spiritualità ecologica, fermare lo sfruttamento irrazionale delle risorse naturali non rinnovabili, la deforestazione selvaggia, gli incendi boschivi, persino delle riserve e dei parchi nazionali. Ma è anche urgente assumere uno stile di vita austero, con gesti concreti e quotidiani, evitando sprechi d'acqua, di gettare la spazzatura in strada e tanti altri atti che danneggiano la natura
Continua a leggere...

USA. Nel braccio della morte per difendere la vita

www.vaticannews.va
Con i suoi 320 detenuti, lo stato della Florida ha il più grande braccio della morte attivo negli Stati Uniti. Di questi, una sessantina sono cattolici e altri 17 si stanno convertendo. Dale Recinella li conosce bene e, insieme a sua moglie Susan, li assiste, accompagnandoli ogni giorno parlandogli di Gesù. Ex prestigioso avvocato della finanza di Wall Street, laureato alla Notre Dame Law School, proprietario di un attico affacciato sulla baia di Miami, lascia tutto trenta anni fa e decide di diventare assistente spirituale dei condannati a morte.
Continua a leggere...

AFRICA OCCIDENTALE. Accordo commerciale transfrontaliero con il Kenya

www.africarivista.it
L’accordo, sostengono gli analisti citati dai media locali, cerca di incoraggiare i commercianti su piccola scala sviluppando un quadro semplificato per facilitare le loro attività commerciali attraverso la frontiera. Inoltre, l’accordo intende armonizzare i regimi commerciali di Kenya ed Etiopia, in particolare sui prodotti agricoli.
Continua a leggere...

ITALIA. A Perugia un convegno internazionale sul continente

www.africarivista.it
Il 9 ottobre a Perugia si terrà il XII° Convegno Internazionale Chiama l’Africa “I Care” Africa. Un’occasione di incontro e confronto, per richiamare l’attenzione della società civile sul continente, la sua storia, le ricchezze e i conflitti e discutere di nuovi modelli di cooperazione possibili. Sono aperte le iscrizioni. L’incontro potrà essere seguito anche da remoto attraverso le piattaforme di streaming.
Continua a leggere...

EGITTO. Vaccini per l'Africa

www.africarivista.it
L’Egitto sarà pronto a soddisfare la domanda di vaccini contro il coronavirus dei paesi africani in circa 45 giorni, grazie alla produzione locale del siero Vacsera-Sinovac. Lo ha annunciato ieri la ministra della Salute egiziana Hala Zayed, ripresa dai media locali.
Zayed ha affermato che l’Egitto attualmente produce due milioni di dosi a settimana di Vacsera-Sinovac, approvato dall’Oms, aggiungendo che, entro la fine di dicembre, l’Egitto avrà prodotto un totale di 80 milioni di dosi.
Continua a leggere...

ISRAELE. Il 25% delle famiglie israeliane a rischio insicurezza alimentare per il Covid19

www.asianews.it
Uno studio della organizzazione Leket mostra che due milioni di persone non raggiungono livelli “sufficienti” sul piano nutritivo. Pandemia e prezzi elevati fra i fattori determinanti. Attesi nuovi sostegni dal governo. Mons. Marcuzzo: fondamentale rispondere al problema occupazionale, turismo e pellegrinaggi ancora fermi. E la situazione in Palestina e Gaza è ancora peggiore.
Continua a leggere...

Ultima modifica il Martedì, 28 Settembre 2021 10:07
Devi effettuare il login per inviare commenti