Jan 20, 2020 Last Updated 8:58 AM, Jan 16, 2020

Papa a Mauritius: conversione ecologica integrale per salvare persone e ambiente

Pubblicato in Finestra sul Mondo
Letto 127 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nell’isola ove convivono tradizioni culturali e religiose differenti, Francesco parla di una conversione che “mira non solo a evitare terribili fenomeni climatici o grandi disastri naturali, ma cerca anche di promuovere un cambiamento negli stili di vita in modo che la crescita economica possa davvero giovare a tutti, senza correre il rischio di provocare catastrofi ecologiche o gravi crisi sociali”.

La crescita economica “sia orientata alle persone” e crei opportunità di lavoro e una promozione integrale dei più poveri e si miri a una “conversione ecologica integrale. Tale conversione mira non solo a evitare terribili fenomeni climatici o grandi disastri naturali, ma cerca anche di promuovere un cambiamento negli stili di vita in modo che la crescita economica possa davvero giovare a tutti, senza correre il rischio di provocare catastrofi ecologiche o gravi crisi sociali”.

Mauritius, ultima tappa del viaggio di papa Francesco, è realtà diversa dalle precedenti, Mozambico e Madagascar. Basta pensare che il suo reddito pro-capite è circa 20 volte superiore. Ma non solo: la popolazione è nata da immigrazioni dall’Africa, dall’India, dal Pakistan e, in piccola parte, dall’Europa. Le religioni ne sono conseguenza: indù, cristiani e musulmani. Ma anche se diverse, le tradizioni culturali e religiose vivono in genere del tutto pacificamente. Un esempio e un modello di convivenza naturalmente lodato da Francesco nel discorso rivolto, nel pomeriggio ad autorità, società civile e corpo diplomatico, nell’incontro seguito ai colloqui privati con il presidente ad interim della Repubblica Barlen Vyapoory e con il Primo ministro Pravind Kumar Jugnauth.

Continuare a leggere...

Devi effettuare il login per inviare commenti

Recenti

Rapporto Open Doors 2020: nel mondo un cristiano su otto è discriminato

Rapporto Open Doors 2020: nel …

16 Gen 2020 Finestra sul Mondo

Svolta del Papa, nomina la prima donna sottosegretario nella Segreteria di Stato

Svolta del Papa, nomina la pri…

16 Gen 2020 Finestra sul Mondo

Il Papa alle mamme dei neonati: “Lasciateli piangere in chiesa, è una bella predica. Se hanno fame, allattateli”

Il Papa alle mamme dei neonati…

13 Gen 2020 Finestra sul Mondo

Oxfam: nello Yemen la più grave crisi umanitaria al mondo

Oxfam: nello Yemen la più gra…

13 Gen 2020 Finestra sul Mondo

Cardinale Filoni: "L'opera di formazione di Propaganda Fide è essenziale per le giovani Chiese"

Cardinale Filoni: "L'oper…

13 Gen 2020 Missione Oggi

Cercare l’unità: un impegno per tutto l’anno

Cercare l’unità: un impegno…

13 Gen 2020 Preghiere Missionarie

II Domenica - T. O. - Anno A

II Domenica - T. O. - Anno A

13 Gen 2020 Domenica Missionaria

MONGOLIA: Christ born amidst stinging cold!

MONGOLIA: Christ born amidst s…

10 Gen 2020 I Nostri Missionari Dicono

Peut-on tolérer des propos xénophobes, racistes dans nos communautés religieuses?

Peut-on tolérer des propos x…

10 Gen 2020 I Nostri Missionari Dicono

Papa Francesco a Corpo diplomatico. “Evitare un innalzamento dello scontro” tra Usa e Iran. Preoccupazione “per inasprimento tensioni” nel mondo

Papa Francesco a Corpo diploma…

09 Gen 2020 Finestra sul Mondo