Aug 21, 2019 Last Updated 11:54 AM, Aug 20, 2019
Pubblicato in chi siamo
Letto 25395 volte
Vota questo articolo
(13 Voti)

Il Beato Giuseppe Allamano, loro Fondatore risponderebbe così: 

1. Sono una famiglia di persone, sacerdoti e laici, che si impegnano a portare il vangelo nel mondo. Ma anzitutto, non una organizzazione, un Istituto, un Collegio, bensì una famiglia. Le difficoltà che incontra chi si impegna per il vangelo e per l'aiuto dei fratelli nelle situazioni più difficili, di frontiera, richiedono che egli abbia dei fratelli che lo aiutano, lo sostengono, lo incoraggiano. Non bastano dei semplici compagni di lavoro. Ha bisogno di una famiglia che se si ammala o ha qualche necessità lo accoglie e lo cura, fisicamente e spiritualmente. Dice l'Allamano: "uno che lascia la famiglia naturale per dedicarsi alla Missione, deve trovare come un'altra famiglia". A questo criterio si ispira la convivenza, i rapporti interpersonali, la preghiera, la formazione: tutto! 

2. Sono dei consacrati: si dedicano alla Missione in modo totale, senza vincoli di sorta, distaccati da tutti, e perciò professano la povertà, la castità e l'obbedienza nello spirito delle beatitudini evangeliche. E lo fanno per tutta la vita, non per un periodo limitato di tempo.

3. Sono proiettati oltre i propri confini territoriali, di paese, nazione, parrocchia, diocesi. Guardano e hanno a cuore il mondo, tutti i popoli. Sono testimoni dell'universalità del cristiano e della Chiesa. Questo "andare oltre" si esprime sempre, in qualunque posto si trovano, perché sono da superare non soltanto le barrire territoriali, ma anche quelle razziali, culturali, sociologiche e pure religiose, nel senso che occorre guardare anche a coloro che attorno a noi sono lontani da Cristo e dalla Chiesa.

4. Hanno Maria, Madre di Gesù, come ispiratrice e Madre. Come Maria, che venerano con il titolo di Consolata, vogliono portare al mondo la vera Consolazione, che è Gesù, il vangelo, e insieme: la vicinanza agli emarginati, il conforto agli afflitti, la cura dei malati, la elevazione umana, la difesa dei diritti umani, la promozione della giustizia e della pace.

Altro in questa categoria: Firma il tuo 5x1000 »
Devi effettuare il login per inviare commenti

Recenti

Situação dos indígenas Warao em Manaus exige atenção

Situação dos indígenas Wara…

20 Ago 2019 I Nostri Missionari Dicono

"Papa in Mozambico, opportunità di essere chiesa più profetica": Mons. Diamantino

"Papa in Mozambico, oppor…

19 Ago 2019 I Nostri Missionari Dicono

Kiswahili adottato come lingua ufficiale in 16 paesi della SADC

Kiswahili adottato come lingua…

19 Ago 2019 Finestra sul Mondo

Mar Morto, l’allarme degli ambientalisti: a rischio scomparsa entro 40 anni

Mar Morto, l’allarme degli a…

19 Ago 2019 Finestra sul Mondo

Papa: La testimonianza del Vangelo, un ‘incendio benefico’

Papa: La testimonianza del Van…

19 Ago 2019 Missione Oggi

Vescovo indiano: I cristiani in tutto il mondo preghino per il Kashmir

Vescovo indiano: I cristiani i…

19 Ago 2019 Preghiere Missionarie

XXI Domenica – T. O. - Anno C

XXI Domenica – T. O. - Anno …

19 Ago 2019 Domenica Missionaria

Hidden treasure: Mongolian culture and gospel values

Hidden treasure: Mongolian cul…

18 Ago 2019 I Nostri Missionari Dicono

Trovata una cura per ebola

Trovata una cura per ebola

14 Ago 2019 Finestra sul Mondo

Convenzioni di Ginevra. L'appello del Papa all'Angelus: tutti devono rispettarle

Convenzioni di Ginevra. L'appe…

14 Ago 2019 Finestra sul Mondo