Pregare all'aperto durante il Tempo del Creato

Pubblicato in Preghiera missionaria

Il Tempo del Creato è un momento per rinnovare la nostra relazione con il nostro Creatore e tutto il creato attraverso la celebrazione, la conversione e l'impegno. In particolare, vogliamo utilizzare questo tempo per ascoltare il grido, il canto e l'invito del creato trascorrendo del tempo a contatto con esso.

Perchè all’aperto?

Le celebrazioni all'aperto hanno una lunga storia nella Chiesa cattolica. Gesù pregava spesso in comunione con il creato, affidandosi alla pace delle montagne e del deserto per connettersi con il nostro Creatore. Più recentemente, San Giovanni Paolo II ha celebrato messe all'aperto, in linea con la sua visione del creato come una "chiesa cosmica, la cui abside è il cielo e le cui navate laterali sono le regioni del mondo, in cui il coro delle creature di Dio canta le sue lodi. ”

Nella Laudato si', papa Francesco ha esortato ulteriormente tutti noi fedeli a contemplare il creato. "Quindi c’è un mistero da contemplare in una foglia, in un sentiero, nella rugiada, nel volto di un povero". (LS 233)

Come poter riunire persone in sicurezza?

Assicuratevi che l’incontro di preghiera o la Messa nella vostra area si adeguino alle disposizioni di sicurezza COVID-19 in vigore. Se il COVID-19, per il momento, non permette di fare riunioni più grandi, prendetevi questo tempo per organizzare e realizzare una preghiera speciale con la vostra famiglia.

Dettagli

Organizzare un momento di preghiera. Esistono vari modi per raccogliersi in preghiera in connessione con il creato. La Guida per la celebrazione del Tempo del Creato, disponibile qui, fornisce dettagli su come organizzare al meglio un incontro di preghiera all'aperto e su come condurre altre attività all'esterno, come le passeggiate nel creato. La guida include anche suggerimenti per una preghiera ecumenica che potresti pensare di utilizzare.

Celebrare una messa. Lavora insieme al tuo parroco e riflettete su come la vostra parrocchia possa ospitare al meglio una Messa all'aperto in questo momento speciale. Prendete in considerazione di includere una lettura dalla Laudato Si' prima della celebrazione o includete una meditazione sulla natura per aggiungere  un focus speciale sul creato durante la Messa. Anche questa guida per la Messa Laudato Si’  fornisce diversi suggerimenti. 

Questa foto di una messa all'aperto tenutasi in Italia lo scorso 24 maggio in occasione del quinto anniversario della Laudato si’, può essere presa in considerazione per trarne ispirazione. Laudato Si’!

Gli ultimi articoli

Un pellegrinaggio nel cuore del Beato Giuseppe Allamano

11-07-2024 Allamano sarà Santo

Un pellegrinaggio nel cuore del Beato Giuseppe Allamano

In una edizione speciale interamente dedicata alla figura di Giuseppe Allamano, la rivista “Dimensión Misionera” curata della Regione Colombia, esplora...

XV Domenica del TO / B - “Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due"

10-07-2024 Domenica Missionaria

XV Domenica del TO / B - “Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due"

Am 7, 12-15; Sal 84; Ef 1, 3-14; Mc 6, 7-13 La prima Lettura e il Vangelo sottolineano che la chiamata...

"Camminatori di consolazione e di speranza"

10-07-2024 I Nostri Missionari Dicono

"Camminatori di consolazione e di speranza"

I missionari della Consolata che operano in Venezuela si sono radunati per la loro IX Conferenza con il motto "Camminatori...

Un faro di speranza per le persone che vivono per strada

10-07-2024 Missione Oggi

Un faro di speranza per le persone che vivono per strada

I Missionari della Consolata dell'Argentina accompagnano le “Case di Cristo” a “Villa Soldati” Nel cuore di Villa Soldati, a Buenos Aires...

Santo (in punta di piedi)

09-07-2024 Allamano sarà Santo

Santo (in punta di piedi)

Il 23 maggio scorso la sala stampa del Vaticano annunciava che papa Francesco aveva approvato l’avvenuto miracolo della guarigione dell’indigeno...

Il Papa: la democrazia non gode di buona salute, serve creatività per il futuro

08-07-2024 Notizie

Il Papa: la democrazia non gode di buona salute, serve creatività per il futuro

Nel primo discorso presso il Centro Congressi di Trieste, Francesco sottolinea che “l’indifferenza è un cancro della democrazia”, forte l’invito...

Venezuela: Consolazione e missione nella periferia

07-07-2024 I Nostri Missionari Dicono

Venezuela: Consolazione e missione nella periferia

In questo mese di luglio è in programma la Conferenza della Delegazione IMC Venezuela con la partecipazione del Superiore Generale...

Allamano Santo: L'arcivescovo di Cuiabá esprime gioia!

06-07-2024 Notizie

Allamano Santo: L'arcivescovo di Cuiabá esprime gioia!

L'arcivescovo di Cuiabá, mons. Mário Antônio da Silva, ha inviato un messaggio ai missionari e alle missionarie della Consolata, esprimendo...

Etiopia: la Chiesa è dalla parte del popolo che soffre

05-07-2024 Notizie

Etiopia: la Chiesa è dalla parte del popolo che soffre

“Abbiamo ringraziato il Papa per il suo appoggio durante le guerre e i conflitti nel Paese, siamo una minoranza ma...

onlus

onlus