Rosario dell’annunciazione di Maria

Pubblicato in Preghiera missionaria

Questo rosario è stato pensato per rendere gloria a Dio, che ci ha donato Maria Santissima, e per onorare Lei che, mediante la sua collaborazione, ha reso possibile l’attuazione del Piano di Salvezza compiuto da Gesù Cristo. Al nostro rendimento di grazie per l’incarnazione del Verbo di Dio, uniamo la nostra richiesta di ottenere le grazie necessarie per progredire nella via spirituale, mediante il rinnovo del nostro “sì” al Disegno di Dio sulla nostra vita. Sappiamo e crediamo che ogni Opera di Dio è santa e di infinito valore e con questa fede, come creta nelle mani del vasaio, vogliamo metterci nelle Mani di Dio con adesione totale alla sua Volontà, ad imitazione di Maria Santissima. Vogliamo altresì intercedere per tutti i nostri fratelli, perché tutti arrivino alla conoscenza della Verità.

+ Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.
Amen.

O Dio vieni a salvarmi.
Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria

Sequenza allo Spirito Santo

Vieni, Spirito Santo,
manda a noi dal cielo
un raggio della tua luce.

Vieni, Padre dei poveri,
vieni, datore dei doni,
vieni, luce dei cuori.

Consolatore perfetto;
ospite dolce dell'anima,
dolcissimo sollievo.

Nella fatica, riposo,
nella calura, riparo,
nel pianto, conforto.

O luce beatissima,
invadi nell'intimo
il cuore dei tuoi fedeli.

Senza la tua forza,
nulla è nell'uomo,
nulla senza colpa.

Lava ciò che è sordido
bagna ciò che è arido,
sana ciò che sanguina.

Piega ciò che è rigido,
scalda ciò che è gelido,
drizza ciò che è sviato.

Dona ai tuoi fedeli,
che solo in te confidano,
i tuoi santi doni.

Dona virtù e premio,
dona morte santa,
dona gioia eterna.

Amen.

Credo (Simbolo degli Apostoli)

Io credo in Dio, Padre onnipotente,
Creatore del cielo e della terra.
E in Gesù Cristo, Suo unico Figlio, nostro Signore,
il quale fu concepito di Spirito Santo,
nacque da Maria Vergine,
patì sotto Ponzio Pilato,
fu crocifisso,
morì e fu sepolto; discese agli inferi;
il terzo giorno risuscitò da morte;
salì al cielo,
siede alla destra di Dio Padre onnipotente:
di là verrà a giudicare i vivi e i morti.

Credo nello Spirito Santo,
la santa Chiesa cattolica,
la comunione dei santi,
la remissione dei peccati,
la risurrezione della carne,
la vita eterna.

Amen.

1° MEDITAZIONE: L’INVIO DELL’ANGELO

Nel sesto mese, l'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, chiamato Giuseppe. La vergine si chiamava Maria (Lc 1, 26-27).

Maria, aiutaci a riconoscere quando il Signore ci visita con la sua grazia, perché possiamo rispondere all’Amore di Dio con umile, fiduciosa e grata accoglienza.

Padre Nostro - 10 Ave Maria - Gloria

2° MEDITAZIONE: IL SALUTO DELL’ANGELO

Entrando da lei, disse: «Ti saluto, o piena di grazia, il Signore è con te». A queste parole ella rimase turbata e si domandava che senso avesse un tale saluto. L'angelo le disse: «Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio (Lc 1, 28-30).

Maria, aiutaci ad avere un cuore silenzioso e accogliente, perché la Parola di Dio, seminata in noi, porti frutti e diventiamo testimoni della Verità.

Padre Nostro - 10 Ave Maria - Gloria

3° MEDITAZIONE: L’ANNUNCIO DEL CONCEPIMENTO DI GESU’

Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell'Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine. (Lc 1, 31-33).

Maria, grazie per il dono di Gesù, nostro Salvatore e Redentore, Signore della storia e del mondo. Aiutaci a conoscerlo, amarlo e servirlo, diventando suoi discepoli.

Padre Nostro - 10 Ave Maria - Gloria

4° MEDITAZIONE: NULLA E’ IMPOSSIBILE A DIO

Allora Maria disse all'angelo: «Come è possibile? Non conosco uomo». Le rispose l'angelo: «Lo Spirito Santo scenderà su di te, su te stenderà la sua ombra la potenza dell'Altissimo. Colui che nascerà sarà dunque santo e chiamato Figlio di Dio. (…) nulla è impossibile a Dio». (Lc 1, 34-37)

Maria, grazie per esser stata aperta all’azione dello Spirito Santo. Aiutaci a confidare sempre in Dio, affidandogli tutta la nostra vita, sapendo e credendo che a Lui nulla è impossibile.

Padre Nostro - 10 Ave Maria - Gloria

5° MEDITAZIONE. IL “SI’” DI MARIA

Allora Maria disse: «Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto». E l'angelo partì da lei. (Lc 1, 38)

Maria, grazie perché hai detto di sì ai piani di Dio sulla tua vita. Aiutaci a imitare la tua stessa disponibilità e abbandono nei confronti di Gesù. Aiutaci a dire il nostro “sì” con amore e gioia.

Padre Nostro - 10 Ave Maria - Gloria

Salve Regina

Salve, Regina,
madre di misericordia,
vita, dolcezza e speranza nostra, salve.
A te ricorriamo,
esuli figli di Eva;
a te sospiriamo, gementi e 
piangenti in questa valle di lacrime.
Orsù dunque, avvocata nostra,
rivolgi a noi gli occhi
tuoi misericordiosi.
E mostraci, dopo questo esilio, Gesù,
il frutto benedetto del tuo Seno.
O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria!

Tratto da: PREGHIAMO CON LA CORONA DEL ROSARIO , Vol. II Completo - (IMPRIMATUR D. James Schianchi- Parma, 12 Marzo 2018)

Ultima modifica il Domenica, 22 Marzo 2020 22:41
Altro in questa categoria: Supplica litanica »

Gli ultimi articoli

Un pellegrinaggio nel cuore del Beato Giuseppe Allamano

11-07-2024 Allamano sarà Santo

Un pellegrinaggio nel cuore del Beato Giuseppe Allamano

In una edizione speciale interamente dedicata alla figura di Giuseppe Allamano, la rivista “Dimensión Misionera” curata della Regione Colombia, esplora...

XV Domenica del TO / B - “Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due"

10-07-2024 Domenica Missionaria

XV Domenica del TO / B - “Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due"

Am 7, 12-15; Sal 84; Ef 1, 3-14; Mc 6, 7-13 La prima Lettura e il Vangelo sottolineano che la chiamata...

"Camminatori di consolazione e di speranza"

10-07-2024 I Nostri Missionari Dicono

"Camminatori di consolazione e di speranza"

I missionari della Consolata che operano in Venezuela si sono radunati per la loro IX Conferenza con il motto "Camminatori...

Un faro di speranza per le persone che vivono per strada

10-07-2024 Missione Oggi

Un faro di speranza per le persone che vivono per strada

I Missionari della Consolata dell'Argentina accompagnano le “Case di Cristo” a “Villa Soldati” Nel cuore di Villa Soldati, a Buenos Aires...

Santo (in punta di piedi)

09-07-2024 Allamano sarà Santo

Santo (in punta di piedi)

Il 23 maggio scorso la sala stampa del Vaticano annunciava che papa Francesco aveva approvato l’avvenuto miracolo della guarigione dell’indigeno...

Il Papa: la democrazia non gode di buona salute, serve creatività per il futuro

08-07-2024 Notizie

Il Papa: la democrazia non gode di buona salute, serve creatività per il futuro

Nel primo discorso presso il Centro Congressi di Trieste, Francesco sottolinea che “l’indifferenza è un cancro della democrazia”, forte l’invito...

Venezuela: Consolazione e missione nella periferia

07-07-2024 I Nostri Missionari Dicono

Venezuela: Consolazione e missione nella periferia

In questo mese di luglio è in programma la Conferenza della Delegazione IMC Venezuela con la partecipazione del Superiore Generale...

Allamano Santo: L'arcivescovo di Cuiabá esprime gioia!

06-07-2024 Notizie

Allamano Santo: L'arcivescovo di Cuiabá esprime gioia!

L'arcivescovo di Cuiabá, mons. Mário Antônio da Silva, ha inviato un messaggio ai missionari e alle missionarie della Consolata, esprimendo...

Etiopia: la Chiesa è dalla parte del popolo che soffre

05-07-2024 Notizie

Etiopia: la Chiesa è dalla parte del popolo che soffre

“Abbiamo ringraziato il Papa per il suo appoggio durante le guerre e i conflitti nel Paese, siamo una minoranza ma...

onlus

onlus