Centenario della Beata Maria Teresa Ledóchowska

Il giorno del centenario due sorelle hanno fatto i voti perpetui: Pushpa Oram e Roshmita Minz, ambedue indiane (nella foto in prima fila a destra), altre due hanno celebrato il giubileo dei 25 anni della loro consacrazione Agata e Jaymary, della Polonia e dell’India rispettivamente (nella foto in prima fila a sinistra). In seconda file a destra la Superiora Generale Selin Karikkattil. Il giorno del centenario due sorelle hanno fatto i voti perpetui: Pushpa Oram e Roshmita Minz, ambedue indiane (nella foto in prima fila a destra), altre due hanno celebrato il giubileo dei 25 anni della loro consacrazione Agata e Jaymary, della Polonia e dell’India rispettivamente (nella foto in prima fila a sinistra). In seconda file a destra la Superiora Generale Selin Karikkattil. Suore San Pedro Claver & JASozzi
Pubblicato in Notizie
Letto 260 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Poco più di un mese fa le Suore di san Pedro Claver, fondate dalla Beata Maria Teresa Ledóchowska hanno celebrato il centenario della morte della loro fondatrice. Vogliamo offrirvi il messaggio che la loro Madre Generale ha scritto agli amici e collaboratori del loro servizio missionario diffuso in ben 24 paesi del mondo.

Cari amici e sostenitori, ho la gioia di presentarvi un breve messaggio in occasione del centenario della morte della nostra Madre Fondatrice, la Beata Maria Teresa Ledóchowska. Nel corso degli anni abbiamo sperimentato la sua potente intercessione che ci ha fatte crescere come Congregazione presente in cinque continenti. Attualmente abbiamo 45 comunità sparse nei 24 Paesi del mondo e, ogni giorno, sperimentiamo la bontà e la grandezza del Signore nel portare avanti con amore queste comunità poste al servizio delle popolazioni locali.

Da sempre sosteniamo con fede il messaggio della nostra Madre Fondatrice, ovvero di glorificare Dio e di cooperare per la salvezza delle anime poiché Maria Teresa Ledóchowska ha sempre desiderato liberare tutti dalla schiavitù, ponendo particolare attenzione ai figli del continente africano per restituire loro libertà e dignità. Oggi le nostre sorelle continuano a impegnarsi nelle diverse opere apostoliche e, in particolare, sostengono i missionari presenti nei diversi paesi.

Uno degli aspetti caratterizzanti del nostro apostolato è l'animazione missionaria, che consiste nell’informare e formare ogni battezzato alla cooperazione e all’opera evangelizzatrice della Chiesa. La nostra Madre Fondatrice credeva profondamente che tutti i fedeli dovessero unire i loro sforzi poiché, in questo modo, il lavoro diventa più efficace rispetto a quello dei singoli individui che lavorano in modo indipendente.

Oggi, con cuore grato, ringrazio Dio per il dono della nostra Madre Fondatrice, alla Chiesa e al popolo di Dio. Ringrazio anche il Padre celeste per averci messo in contatto con ognuno di voi, dai membri esterni ai collaboratori e benefattori. Se non fosse stato per il vostro sostegno, il vostro incoraggiamento e la vostra generosità, non saremmo mai riuscite a fare quello che abbiamo fatto finora insieme a voi. Ogni anno, con i vostri generosi contributi, sosteniamo e aiutiamo i missionari nel portare la conoscenza e l’amore di Dio a quanti ancora non lo conoscono. I missionari vengono aiutati nella costruzione di luoghi di culto, nella stampa delle Bibbie e dei libri spirituali, nella formazione degli studenti che perseguono la vita religiosa, nell’adozione e nell’educazione dei bambini meno fortunati, nel raggiungere donne bisognose e nell’offrire loro corsi di formazione di base.

In occasione del centenario della nascita al cielo della nostra Madre Fondatrice, ringrazio ciascuno di voi per ciò che siete e per ciò che sarete sempre per noi. In questi anni, il vostro sostegno è stato segno di grande incoraggiamento e una profonda convinzione per ciascuno di noi che non siamo soli in questo percorso.

Che quest’anno sia per noi un’occasione per ravvivare il nostro spirito e radicarci sempre più profondamente nella visione e nella missione della Beata Maria Teresa Ledóchowska e diffondere l’amore di Cristo agli altri attraverso il suo carisma. Per sua intercessione, imploro la benedizione di Dio e l’abbondanza delle sue grazie su di voi, sulle vostre famiglie e su tutti i vostri cari. Restiamo uniti nelle nostre preghiere affinché Dio ci conceda presto il dono della sua canonizzazione e la elevi tra i santi.

Vorrei concludere con queste due parole “Alleluia” e “Amen”: “Alleluia” significa “Lodate il Signore” per tutto ciò che è stato e “Amen”, che significa “così sia”, per tutto ciò che deve avvenire. Vi auguro una buona festa della Beata Maria Teresa Ledóchowska!

*Suor Selin Karikkattil è Superiora Generale delle Missionarie di San Pedro Claver

UNA PRESENTAZIONE DELLA VITA DELLA BEATA MARIA TERESA

20220815Claver02

La tomba della beata Maria Teresa Ledóchowska custodita nella cappella della Casa Generalizia di Roma

Altro in questa categoria: Rasegna stampa. 16 agosto 2022 »

Gli ultimi articoli

XXVI Domenica del Tempo Ordinario (Anno …

21-09-2022 Domenica Missionaria

XXVI Domenica del Tempo Ordinario (Anno C). "Stava alla sua porta, coperto di piaghe"

Am 6,1a.4-7;Sal 145:1 Tm 6,11-16;Lc 16, 19-31. Le letture liturgiche di questa domenica ci parlano dell'atteggiamento che dobbiamo avere con i...

Leggi tutto

È quasi già festival

20-09-2022 Notizie

È quasi già festival

{youtube}https://www.youtube.com/watch?v=rKDXIMbDAeY{/youtube} SCARICA LIBRETTO SCARICA DEPLIANT

Leggi tutto

Non sentirsi arrivati ma uomini in cammi…

20-09-2022 Preghiera missionaria

Non sentirsi arrivati ma uomini in cammino

Non sentirsi arrivati ma uomini in cammino, e quindi in continua crescita, sembra essere alla base del cammino spirituale. Un...

Leggi tutto

Madagascar. Primi matrimoni in missione

20-09-2022 Missione Oggi

Madagascar. Primi matrimoni in missione

Il 20 ottobre prossimo, la Missione di Beandrarezona compirà 3 anni dalla sua apertura ufficiale nella Domenica missionaria del 2019...

Leggi tutto

Missionario indigeno ordinato sacerdote …

20-09-2022 Notizie

Missionario indigeno ordinato sacerdote nell’Amazzonia brasiliana

Il nuovo sacerdote Inácio Cordeiro Padrão, indigeno di Baré e missionario della Consolata, è stato ordinato sacerdote dal cardinale Leonardo...

Leggi tutto

I Santi sociali di Torino

20-09-2022 I Nostri Missionari Dicono

I Santi sociali di Torino

L'immersione nel carisma di un gruppo di giovani Missionari della Consolata provenienti da varie comunità sparse nel mondo prosegue. Su...

Leggi tutto

Il vescovo Lisandro visita la missione d…

20-09-2022 I Nostri Missionari Dicono

Il vescovo Lisandro visita la missione di Barlovento

Il 4 agosto Barlovento (Venezuela) ha ricevuto la visita di mons. Lisandro Rivas, Vescovo ausiliare di Caracas. Lui ha raggiunto...

Leggi tutto

Storia e cultura dietro i Missionari del…

13-09-2022 I Nostri Missionari Dicono

Storia e cultura dietro i Missionari della Consolata. Settimana di formazione a Torino

La cronaca di una intesa settimana di formazione a Torino dei Missionari del corso di “immersione nel carisma” a tu...

Leggi tutto

XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C…

13-09-2022 Domenica Missionaria

XXV Domenica del Tempo Ordinario (Anno C). “Non potete servire Dio e la ricchezza”

Am 8,4-7;Sal 112;1 Tm 2,1-8;Lc 16,1-13. “Non potete servire Dio e la ricchezza” La liturgia della Parola presenta una riflessione sul rapporto...

Leggi tutto

Articoli correlati

onlus

onlus