Jun 23, 2018 Last Updated 6:30 AM, Jun 22, 2018

Signore che sei divenuto mio amico

Pubblicato in Preghiere Missionarie
Letto 86 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Signore che sei divenuto mio amico,

Sei venuto a me, umilmente e discretamente per offrirmi il tuo Cuore nel dono di una amicizia perenne. Mi hai immediatamente elevato al tuo rango, abbassandoti al mio, e hai voluto un contatto familiare, pieno di abbandono.

Nella mia anima, dove sei entrato con l'ardore silenzioso del tuo amore, tu dimori come l'amico sempre presente, che si dona a me e colma tutte le mie aspirazioni.

Dandoci te stesso tu ci dai ogni cosa, perché tutta la crea­zione ti appartiene e a coloro che ti ricevono nella loro inti­mità comunichi tutto ciò che possiedi; ma al disopra di ogni cosa, il dono del tuo Cuore è il dono supremo.

Perché l'intimità sia perfetta tu mi associ alle tue soffe­renze e alle tue gioie, mi metti a parte delle tue speranze, delle tue imprese, della tua vita.

M'inviti a collaborare alla tua opera redentrice, a lavorare con te, perché vuoi che la nostra amicizia sia feconda e pro­duttiva, per me stesso e per gli altri.

Non avrei mai pensato che un Dio potesse essere mio amico. Ma tu lo sei, Creatore amico della tua creatura, e santo amico di un peccatore, di un uomo così debole e vile.

Sei l'amico ideale, che non viene mai meno alla sua fe­deltà e che non rifiuta nulla di se stesso.

Fa' che a una così grande amicizia io risponda degna­mente comportandomi sempre come un tuo amico!

https://www.piccolifiglidellaluce.it/pfdl/preghiere/41-preghiere-al-sacro-cuore-di-gesu/179-preghiere-al-sacro-cuore

Devi effettuare il login per inviare commenti

Recenti

Familia Consolata celebra en Bogotá…

22 Giu 2018 I Nostri Missionari Dicono

Giovani e Chiesa verso il Sinodo: u…

21 Giu 2018 Finestra sul Mondo

Segretario Onu: Le migrazioni sono …

21 Giu 2018 Finestra sul Mondo

Iglesia de Colombia envía misionero…

20 Giu 2018 I Nostri Missionari Dicono

Festa della Consolata alla Casa Gen…

20 Giu 2018 I Nostri Missionari Dicono